• Articolo Londra, 23 ottobre 2012
  • Un attore dal sapore bio

    Il Red Carpet veste green

  • L’attore spagnolo Javier Bardem indosserà un abito Gucci prodotto con filati biologici e organici in occasione della presentazione del nuovo film della saga 007

“Gucci per il Green Carpet Challenge”.

Continua l’impegno del noto marchio italiano di abbigliamento Gucci per l’ambiente. Dopo aver aderito al progetto del Minambiente per la riduzione dell’impatto ambientale delle fasi di produzione, e dopo aver presentato una linea e un marchio green, il noto brand toscano simbolo dell’abbigliamento made in Italy dimostra nuovamente il proprio affiatamento al progetto Green Carpet Challenge (GCC) vestendo bio il noto attore spagnolo Javier Bardem.

L’iniziativa GCC, ideata dalla moglie di Colin Firth, Livia, e dalla giornalista inglese Lucy Siegle cerca di coniugare in occasione dei grandi eventi del cinema, l’importanza dell’etica con quella della mondanità vestendo i grandi protagonisti delle serate con abiti sostenibili.

 

Bardem indosserà stasera a Londra, in occasione della presentazione dell’ultimo film della serie 007 “Skyfall” un completo firmato Gucci interamente sostenibile: papillon e reverse della giacca 100% lana organica sono infatti stati realizzati in raso riciclato, mentre la camicia è 100% cotone organico.

 

Il Direttore Creativo, Frida Giannini, afferma:

 

“Lavorare con materiali organici e riciclati mi ha stimolato a coniugare la mia visione creativa con gli standard legati alla sostenibilità. Sono molto felice che Javier si sia unito a noi in questa collaborazione. In Gucci continueremo ad approfondire il nostro interesse per i materiali eco-compatibili e biodegradabili”.