• Articolo Teheran , 20 maggio 2013
  • Una conferenza per il futuro del paese

    L’Iran ospita la prima conferenza sull’eolico

  • Per la prima volta Teheran ha ospitato la Conferenza nazionale sull’eolico facendo il punto sulla situazione energetica del paese

(Rinnovabili.it) – L’Iran ha ospitato la prima conferenza nazionale e mostra dedicata all’energia eolica. Organizzata nella capitale Teheran l’iniziativa è stata voluta dal Niroo Research Institute (NRI) e si è concentrata sui risultati ottenuti dalla repubblica islamica nel campo dell’energia ricordando l’importante contributo dato nel campo della cogenerazione di calore ed elettricità.

All’incontro hanno partecipato, oltre al presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad, funzionari, esperti e studenti provenienti da 80 università in tutto il paese.

Oggi l’Iran può produrre energia grazie ai 10 kW di cogenerazione istallati e sta cercando di aumentare questa cifra a 32 kW in futuro” ha detto Vice President for Science and Technology Nasrin Soltankhah.

Per sfruttare il potenziale nazionale il Ministro iraniano dell’Energia Majid Namjou ha dichiarato che sono in fase di elaborazione numerosi progetti energetici per la Repubblica Islamica che andranno anche a rafforzare il comparto produttivo, efficiente nel campo della produzione microturbine termiche. Attualmente l’Iran è al 14° posto della classifica mondiale dei produttori di  elettricità e riesce a provvedere anche all’esportazione verso i paesi limitrofi come Turkmenistan, Armenia, Iraq e Pakistan.