• Articolo Parma, 8 maggio 2012
  • Da domani al 13 maggio

    La Festa dell’Europa punta sul “futuro verde”

  • Una cinque giorni di convegni, mostre, incontri e concorsi per festeggiare il compleanno dell’Europa ricordando l’importanza dello sviluppo e dell’innovazione come chiave per il green future

(Rinnovabili.it) – Buon compleanno Europa! Sono passati ormai più di cinquant’anni dall’invito dell’allora ministro francese degli affari esteri Robert Schuman che il 9 maggio del 1950 invitò a dare vita ad un’Europa “organizzata” in modo da preservare intatti i rapporti tra le nazioni e stimolare la reciproca crescita economica e culturale.

Per festeggiare EFSA, Comune e Provincia di Parma, Rappresentanza a Milano della Commissione europea, Europass e Università degli Studi di Parma, stanno per dare il via alla sesta edizione della Festa dell’Europa, il cui filo conduttore dei cinque giorni di manifestazione per l’edizione 2012 sarà sintetizzato nello slogan “l’Europa che cambia tra opportunità e innovazione”, per guardare all’Unione con lungimiranza e attenzione allo sviluppo che sia prima di tutto sostenibile a livello ambientale.

Tra i convegni e le conferenze troveranno spazio anche incontri a due seminari scientifici orientati alla presentazione del progetto europeo ALPINE – Laser in fibra ottica per la fabbricazione di celle solari innovative coordinato dall’Università di Parma e “Sustainable Development Policies for Minor Deprived Urban Communities – Presentazione degli esiti finali della ricerca europea”.