• Articolo Frascati, 31 maggio 2013
  • 42 appuntamenti su ambiente, scienza e giornalismo

    La Giornata Nazionale di “gNE”, quando “menopermenofapiù”

  • Si è aperta questa mattina a Frascati la kermesse di Giornalisti Nell’Erba 2013, calamitando da tutta Italia giovanissimi, esperti di ambiente, giornalisti, scienziati e docenti

La Giornata Nazionale di “gNE”, quando “menopermenofapiù”(Rinnovabili.it) – Quarantadue eventi tra panel, workshop, laboratori e centinaia di giovanissimi, esperti di ambiente, giornalisti, scienziati, docenti da tutta Italia. Questo lo spirito di Menopermenofapiù, Giornata Nazionale di Giornalisti Nell’Erba 2013 (GNE2013) apertasi questa mattina a Frascati (Roma) a Villa Campitelli e dedicata alle tematiche dell’informazione scientifica e ambientale. Perché Menopermenofapiù? Perché la giornata ha voluto mettere sotto la lente l’essenziale e l’urgenza di scegliere un’evoluzione che tenga conto del limite delle risorse e attraverso appuntenti aperti ad adulti e  bambini per rappresentare  i temi e le tendenze della nuova informazione  green. “#GNE2013 è una grande soddisfazione per la nostra piccola associazione – dice Paola Bolaffio direttore di Giornalisti nell’Erba e presidente dell’ass. Il Refuso – In 7 anni siamo cresciuti molto. Ringraziamo i partner che hanno creduto in  nel progetto fina dall’inizio  e quelli che si sono uniti a noi nel frattempo”.

 

La giornata si aperta all’insegna dell’“economia dell’astronauta, del marinaio, del contadino, esperienze concrete di essenzialità attraverso tre distinti panel  a cui ha preso parte anche il direttore di Rinnovabili.it Mauro Spagnolo. Accanto ai workshop e panel ha trovato spazio anche il cinema con “Film making a costo zero”,  laboratorio tenuto dai giovani filmaker Emanuele Lucci e Mario Savina, mentre la Libera Università del Cinema di Roma ha presentato “Scrivi, gira, monta”, laboratorio per la realizzazione della puntata zero di un serial televisivo in 3D: il soggetto sarà scelto tramite un concorso (docenti Sofia Scandurra e Jordan River). Durante la giornata inoltre sono stati premiati i vincitori della settima edizione del Premio Giornalisti Nell’Erba: bambini, ragazzi, giovani dai 5 ai 29 anni che hanno sviscerato il tema Menopermenofapiù in articoli, videoreportages, inchieste di data journalism e produzioni creative. Premi anche per i loro tutor, i presidi, i docenti, genitori eccellenti in educazione ambientale. E poi laboratorigiochi, per grandi e piccini: dall’estrazione in diretta del DNA con FrascatiScienza, alla costruzione di ScaraBot un robot creatore di scarabocchi fatto con materiali di recupero come scatolette di tonno, tubi, motorini di vecchie console.