• Articolo , 13 febbraio 2012
  • La Provincia di Roma aderisce a “Mi illumino di Meno”

  • Le luci di Palazzo Valentini, sede della Provincia di Roma, saranno spente il 17 febbraio 2012 a partire dalle ore 18.

L’impegno per l’energia sostenibile prosegue e vede la Provincia di Roma impegnata nel diffondere buone pratiche ed esperienze che puntino a sensibilizzare i cittadini e le amministrazioni locali.

I temi del risparmio energetico, delle fonti rinnovabili, della mobilità sostenibile e della riduzione dei rifiuti sono tra i capisaldi del programma Provincia di Kyoto che, dal 2009, raccoglie le sette sfide per la sostenibilità ambientale della Provincia.

Con l’iniziativa del Patto dei Sindaci la Provincia di Roma opera attivamente sul territorio per favorire un approccio alle politiche dell’energia e della sostenibilità ambientale che mettano al centro dell’azione la riduzione delle emissioni di CO2 e dei consumi, attraverso l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili.

I Comuni della provincia di Roma stanno predisponendo, con il supporto tecnico dell’amministrazione provinciale, i Piani di Azione per l’Energia Sostenibile (PAES) con gli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2 al 2020.

Per promuovere Mi illumino di meno la Provincia di Roma sensibilizzerà i Comuni ad aderire con iniziative locali che, nelle scorse edizioni hanno rappresentato l’occasione per coinvolgere i cittadini sul tema del risparmio energetico.

In tal senso le luci di Palazzo Valentini, sede della Provincia di Roma, saranno spente il 17 febbraio 2012 a partire dalle ore 18.
Info: http://caterpillar.blog.rai.it/milluminodimeno/
www.sportelloenergia.info