• Articolo Roma, 22 novembre 2012
  • La seconda edizione di Energicamente

    Le rinnovabili arrivano sui banchi di scuola

  • Riparte la campagna rivolta ai giovani studenti di Umbria, Marche, Toscana, Abruzzo e Molise per diffondere la cultura del risparmio energetico e l’uso delle energie alternative

energicamente(Rinnovabili.it) – Torna “Energicamente. A scuola di energie rinnovabili”, la campagna sul risparmio e la sostenibilità energetica ideata da Estra, in collaborazione con Legambiente e Giunti Progetti Educativi. Destinatari dell’iniziativa sono sempre loro, i ragazzi delle scuole medie e alle V classi delle scuole elementari di Toscana, Umbria, Marche, Molise e Abruzzo. 500 scuole di queste quattro regioni hanno aderito all’iniziativa e avranno ora l’opportunità di intraprendere speciali percorsi didattici e realizzare esperimenti sui temi dei cambiamenti climatici, effetto serra, efficienza energetica ed energie rinnovabili, in un quadro generale legato agli stili di vita sostenibili.

 

Il progetto prevede inoltre due concorsi: il primo dedicato alle scuole per la realizzazione di un corto ispirato al risparmio energetico o all’uso delle energie alternative, il secondo alle famiglie dei ragazzi che aderiscono alla campagna con in palio buoni per la fornitura di gas metano. Tra le novità di questa edizione, la realizzazione di un sito internet (www.energicamenteonline.it) in cui le scuole possono interagire, chiedere informazioni e scaricare materiali utili, e una serie di laboratori teatrali gestiti in collaborazione con l’educatore Giuseppe Severi (Energia del teatro solo per le scuole della Toscana) sempre legati al tema delle energie rinnovabili.