• Articolo Roma, 24 maggio 2013
  • Un tour partito da Roma

    E’ partito il MEET, energia in tour in Italia

  • Presentato nella sede del GSE il nuovo tour Mediterranean Energy&Efficiency Tour che porterà le rinnovabili in giro per l’Italia. Primo incontro a Matera il 7 giugno

(Rinnovabili.it) – Discutere del futuro energetico del paese andando a spasso per l’Italia. Il MEET, Mediterranean Energy&Efficiency Tour presentato presso la sede romana del GSE è appena partito ma già fa parlare di sé. Tra Roma e la Basilicata si alterneranno eventi ed incontri a partire dal 7 giugno, giorno in cui il primo appuntamento riunirà gli interessati e gli esperti a Matera per il convegno ‘Green City – Green Energy’ che in due giorni si occuperà di ‘Efficienza energetica e rinnovabili nella città sostenibile’ e di ‘Sviluppi e sfide per le energie non convenzionali’.

In previsione della giornata mondiale del vento, che si svolgerà il 15 giugno il tour ospiterà a Roma, due giorni prima, anche il convegno preliminare sulle potenzialità del settore eolico e sulle criticità della normativa attuale “La Giornata Mondiale del Vento sarà occasione per intavolare il dibattito sulle criticità normative e regolatorie che hanno investito il settore eolico, causando nell’ultimo anno una grave crisi delle aziende e conseguentemente la perdita di circa un migliaio di addetti”, ha detto Simone Togni, Presidente ANEV. Da Roma gli incontri si sposteranno a Policoro dove si terrà il convegno dal titolo ‘FER: Fonti di Economia Energetica Rinnovabile’.

“Il Governo che si è appena insediato non potrà non avere al centro della propria agenda la riduzione del costo dell’energia per famiglie e imprese, oltre a una maggiore apertura del mercato energetico”, ha ricordato Stefano Delli Colli, direttore di QE, durante la conferenza di presentazione. “Il nostro obiettivo è quello di interessare l’opinione pubblica per coinvolgerla in un processo comunicativo al quale spesso non partecipa”, ha aggiunto.