• Articolo Roma, 21 settembre 2016
  • Notte dei ricercatori: nasce la Casa della Scienza

  • Sarà inaugurato il prossimo 24 settembre, all’interno del parco dell’Ex Cartiera Latina, il nuovo progetto regionale dedicato a spiegare la scienza del quotidiano

Notte dei ricercatori: nasce la Casa della Scienza

 

 

(Rinnovabili.it) – E’ iniziato il countdown per l’11esima edizione della Notte europea dei ricercatori, l’evento principe della Settimana Scientifica in programma dal 24 al 30 settembre. A dare inizio alle attività di questa sette giorni sarà il taglio del nastro di un importante progetto della Regione Lazio e dell’Associazione Frascati Scienza. Parliamo della Casa della Scienza, lanciata circa un anno fa e inaugurata il prossimo 24 settembre all’interno del parco dell’Ex Cartiera Latina.

 

“Siamo contenti che l’idea di una Casa della Scienza lanciata un anno fa sia diventata realtà. La scienza in casa è un’iniziativa importante che diventerà itinerante nel Lazio nelle scuole del territorio – dichiara Lidia Ravera Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili della Regione Lazio – Bisogna dare continuità a progetti del genere che uniscono scienza, cultura, e didattica”.

 

Nel parco dell’Ex Cartiera Latina, spazio polifunzionale realizzato recuperando le aree in cui un tempo sorgeva uno dei più grandi stabilimenti di produzione di carta, verrà allestita una piccola casa in carta e cartone “piena di scienza”. Una cucina, una camera dei bambini, una soffitta e un giardino saranno i luoghi dove tutti potranno partecipare ad attività scientifiche che dimostrano e spiegano quanto la scienza faccia parte del quotidiano.

 

Il percorso all’interno della casa, guidato dagli organizzatori della Notte, inizierà con una visita in cucina per capire quante cose accadono mentre prepariamo o conserviamo i nostri cibi, proseguirà nella camera dei bambini per scoprire le leggi fisiche alla base di molti giocattoli e ci porterà in soffitta ad osservare con il telescopio la stella che scalda il nostro pianeta. Ultima tappa, il giardino dove si potrà conoscere da vicino la biodiversità nascosta nel verde delle nostre case. All’interno di ciascuna stanza le persone vivranno delle brevi esperienze scientifiche che permetteranno loro di guardare con occhi nuovi quello che accade ogni giorno nei nostri gesti quotidiani.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *