• Articolo Rovereto, 8 giugno 2016
  • OSCE Days, Rovereto città simbolo della circular economy

  • Esperti, appassionati e innovatori da tutto il mondo lavorano insieme al fine di scambiare idee e soluzioni, prodotti e progetti per un’economia circolare Open Source

Recycling Point(Rinnovabili.it) – Economia circolare e open data si incontrano domani a Rovereto, nuova tappa italiana degli Osce (Open Source Circular Economy) Days. L’iniziativa, organizzata Recycling Point, si rivolge a esperti, appassionati e innovatori da tutto il mondo chiamati a lavorare insieme, tappa dopo tappa, al fine di scambiare idee e soluzioni, prodotti e progetti per un’economia circolare Open Source.

L’evento previsto a Rovereto, presso gli innovativi spazi di Progetto Manifattura, dedicherà speciali focus su green economy, risparmio energetico e riciclo, nell’ottica delle potenzialità offerte dagli open data.

 

La giornata prevede il coinvolgimento attivo di tutti i partecipanti, che potranno animare le sessioni sollevando domande, condividendo idee e proponendo soluzioni. Le discussioni si concentreranno in particolare su economia circolare, edilizia sostenibile, startup e open data. Di rilevante importanza sarà lo spazio Open Startup. Un luogo pensato per dare voce alle nuove aziende innovative del territorio incubate presso Progetto Manifattura, e per dare loro la possibilità di presentarsi ad esperti e potenziali investitori che parteciperanno all’evento. L’evento di Rovereto è promosso da Recycling Point, il portale di riferimento per il settore del recupero, riciclaggio e gestione dei rifiuti. Una nuova piattaforma che favorisce l’incontro e la collaborazione tra gli esperti del settore e che aiuta le imprese a promuovere il proprio business all’interno di un sistema di economia circolare.

 

Alcuni degli interventi in programma:

  • Narrazione del territorio. Un percorso lungo oltre 10 anni fatto da buone pratiche e riuso. A cura di Davide Ondertoller (Presidente dell’Associazione Portobeseno)
  • L’importanza dei dati aperti e l’interazione e generazione di questi nell’ambito IoT. A cura di Alessandro Masserdotti (fondatore dello studio dotdotdot.it)
  • Dal Distretto per la Famiglia all’economia circolare: un approccio concreto alla collaborazione partecipativa per la creazione di valore sociale. A cura di Michele Cozzio (Università degli studi di Trento) e Luciano Malfer
  • Il ciclo di vita nei contratti pubblici: strumento di tutela dell’ambiente e competizione per le imprese. A cura di Michele Cozzio (Università degli studi di Trento), Mauro Amadei e Francesca Ierace

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *