• Articolo Lucca, 29 ottobre 2012
  • Un evento in concomitanza con la Lucca Comics&Games

    Pefc si allea coi fumetti per una filiera legno-carta virtuosa

  • Per sottolineare l’importanza di una filiera legno-carta virtuosa Pefc Italia coinvolge nel sistema l’editoria italiana organizzando un convegno che si svolgerà il 2 novembre

(Rinnovabili.it) – Quando il mondo della certificazione forestale sostenibile si unisce con l’editoria nascono progetti davvero virtuosi. E’ il caso della Pefc Italia, la società che si occupa di certificazione forestale atta a garantire la provenienza della carta che compriamo, e di chi organizza il Lucca Comics&Games, che insieme hanno deciso di organizzare e pubblicizzare un evento incentrato sull’importanza della certificazione nella filiera dell’editoria italiana.

 

Nell’evento, che si svolgerà venerdì 2 novembre nella Sala d’Oro della Camera di Commercio di Lucca, i fumetti hanno quindi il doppio ruolo di messaggeri di pratiche virtuose di gestione forestale e di esempio di come la carta Pefc possa essere utilizzata da ogni settore dell’editoria, servendo così da mezzo di diffusione della lotta al traffico illegale del legno e contro la deforestazione nel mondo.

Il convegno, durante il quale si discuterà dell’importanza di una filiera dell’editoria a basso impatto ambientale, verranno illustrate le best practice delle imprese italiane della filiera legno-carta. Non a caso il convegno si svolgerà in contemporanea con Lucca Comics&Games 2012, fiera per la quale tutto il materiale informativo è stato stampato su carta certificata a tutela delle foreste e dei lavoratori.

 

“La speranza – sottolinea Antonio Brunori, segretario generale del PEFC Italia – è che la scelta di sostenibilità fatta da importanti gruppi editoriali passati a stampare su carta certificata serva da esempio per attivare un circolo virtuoso, del quale beneficeranno sia i cittadini, sia gli editori, sia i gestori forestali sia, soprattutto, le future generazioni”.