• Articolo Milano, 17 ottobre 2012
  • Dal 17 al 20 ottobre alla fiera di Milano Rho

    Porte aperte al MADE Expo: “Il futuro è adesso”

  • Anche quest’anno la manifestazione fieristica ospiterà un ricco parter di aziende, convegni e workshop dedicati all’edilizia sostenibile ed al vasto mondo delle smart citis

(Rinnovabili.it) – Si apre oggi il MADE Expo, una della principali manifestazioni fieristiche dedicata al settore delle costruzioni con particolare riferimento ai temi dell’efficienza energetica, dell’innovazione tecnologica e della sostenibilità dei cernti urbani.

L’evento si svolge alla Fiera di Milnao Rho dal 17 al 20 ottobre ed offrirà ai numerosi professionisti e visitatori, una ricca vetrina sul panorama nazionale ed internazionale legato al comparto edilizio, attraverso workshop, convegni, incontri ed ovviamente una ampio spazio espositivo.

Tra le novità di quest’anno lo Spazio Federcostruzioni che, in occasione dell’evento di apertura di questa mattina, ha presentato il rapporto redatto in collaborazione con CRESME e con lo stesso MADE dedicato alla qualità delle infrastrutture, con un focus sulle certificazioni energetiche. Oltre alla teoria, il MADE Expo sarà occasione di testare sul campo le recenti sperimentazioni riservate al mondo dell’edilizia, in questo ambito si inserisce “Green Home Design – Abitare il presente” una mostra interattive allestita per dimostrare la possibilità di costruire case e residenze che rispettano l’ambiente, belle da vedere e da vivere. Quattro i modelli in scala 1:1 che verranno realizzati direttamente all’interno del Padiglione 7, tra cui anche la casa in canapa e calce progettata dall’architetto Cibic in collaborazione con Equilibrium.

Con il MADE torna lo “Smart Village”, rivolto alle città del futuro, smart, composte da edifici ad energia zero, che raccoglierà un vasto numerosi di aziende specializzate nel mondo dell’edilizia sostenibile dedicata anche alla riqualificazione urbana. Guarda invece al verde in città e alla valorizzazione urbanistica, paesaggistica e abitativa in chiave ecosostenibile AAA+A Agricoltura, Alimentazione, Architettura, l’appuntamento che vuole aprire a un nuovo ambito culturale l’agricoltura e il vivere naturale in città. L’obiettivo è arricchire l’architettura di nuovi contenuti naturali attraverso una mostra e una serie di workshop dedicati ai progettisti e alle imprese paesaggistiche e del verde.