• Articolo Casale Monferrato (AL), 4 dicembre 2012
  • Il Premio è dedicato all’attivista che ha lottato duramente contro l’amianto

    Premio Luisa Minazzi: ecco gli 8 finalisti

  • Legambiente ha presentato la rosa degli 8 candidati selezionati che si sfideranno per l’assegnazione del Premio, ma solo 1 di loro sarà proclamato “Ambientalista dell’anno 2012”

(Rinnovabili.it) – Imprenditori, blogger, insegnanti, sindaci, direttori di festival, naturalisti, cittadini e movimenti apolitici e apartitici. È questo il profilo degli otto finalisti che il prossimo 6 dicembre 2012 saranno convocati da Legambiente e La Nuova Ecologia per la consegna del consueto riconoscimento “Ambientalista dell’anno 2012”. La location scelta per la premiazione è Casale Monferrato, la cittadina in provincia di Alessandria che dette i natali a Luisa Minazzi, l’attivista ambientalista protagonista di numerose battaglie, tra cui la più importante quella contro l’amianto che l’ha portata alla morte; è a lei che è dedicato il premio. Unico il criterio per cui sono stati selezionati questi 8 finalisti: tutti hanno voglia di cambiare e di costruire un’Italia migliore ed ecosostenibile.

 

L’elenco è stato reso noto nel comunicato stampa diffuso: Marco Benedetti della Ecowip impegnato nella ricerca della chimica verde, Claudia Cusimano, blogger ambientalista che a Palermo ha coinvolto centinaia di concittadini in azioni di volontariato nella periferia, Gaetano Capizzi, direttore del Festival Cinemambiente di Torino, Leonardo Dapporto il naturalista che dedica la sua vita alle farfalle, Mattia Donadel che anima la battaglia dei comitati “ambiente e territorio” del Brenta contro il cemento, il movimento #salvaiciclisti che si batte per la mobilità a misura di due ruote, Linda Guarino, insegnante di Favignana che ha evitato la chiusura della scuola attraverso un progetto innovativo, e il sindaco Vincenzo Resasco di Vernazza (Sp) che ha fronteggiato lo scorso anno l’alluvione. Questa la rosa dei candidati, ma a scegliere il vincitore saranno i lettori de La Nuova Ecologia e i soci di Legambiente.