• Articolo Nairobi, 3 agosto 2012
  • In premio una Kia Motors a basso consumo di carburante

    Quando la protezione ambientale premia

  • Cinque progetti provenienti da Australia, Bangladesh, Colombia, India, Kenya hanno ricevuto il riconoscimento dell’ONU per il World Environment Day

(Rinnovabili.it) – Lo scorso 5 giugno è stata festeggiata la Giornata Mondiale dell’Ambiente 2012,  l’evento istituito dall’Onu con lo scopo di stimolare in tutto il mondo la sensibilità nei confronti delle tematiche ambientali. A quasi due mesi di stanza il Programma Ambientale delle Nazioni Unite (UNEP) presenta i vincitori della competizione che accompagna annualmente la Giornata. L’Unep ha voluto festeggiare con una cerimonia di premiazione i cinque migliori progetti fra quelli presentati in occasione dell’evento che sono riusciti a mettere in pratica un’iniziava ambientale inspiratrice e galvanizzante per un vasto pubblico di persone. “Oggi celebriamo cinque progetti, presentati per la Giornata mondiale dell’ambiente 2012 , che illuminano il percorso di transizione verso un’economia verde”, ha commentato il direttore esecutivo dell’UNEP, Achim Steiner.

Ai vincitori, provenienti da Australia, Bangladesh, Colombia, India, Kenya è andata in premio una Kia Motors a basso consumo di carburante. “Le forme più ecologiche di trasporto sono il treno, l’autobus, il carpooling, la bicicletta o i propri piedi, ma in alcuni paesi perché un progetto eco-friendly funzioni potrebbe essere necessaria un’auto  privata. Se così fosse, dovrebbe essere a basso consumo di carburante “, ha aggiunto. “Questo è il motivo per cui abbiamo assegnato tali veicoli a questi progetti, la maggior parte dei quali si stanno attuando in paesi in via di sviluppo con reti di trasporto pubblico poco attrezzate”.