• Articolo Torino, 25 maggio 2012
  • Nel 2011 la Fiera ha ospitato oltre 200mila visitatori da 27 paesi

    Torino apre le porte di Energethica 2012

  • Si terrà fino a domani la Mostra Convegno Internazionale dell’Energia sostenibile che da quest’anno diventa Expo del nuovo festival dedicato alla Smart City

Si sta svolgendo da ieri a Torino Energethica, la Mostra Convegno Internazionale dell’Energia sostenibile che ospiterà aziende e visitatori fino a domani.

In questa ottava edizione partendo dall’assunto che l’energia è alla base dello sviluppo socio-economico si sottolineerà l’importanza del concetto di energia sostenibile per valorizzare una gestione delle risorse che sia in armonia con l’ambiente, per catalogarne le potenzialità e preservarne la ricchezza.

La Fiera nasce quindi con l’intento di valorizzare e promuovere le energie generate sfruttando fonti alternative alle fossili stimolando la divulgazione di soluzioni innovative che puntano a massimizzare l’efficienza dei sistemi integrando quando necessario anche le fonti convenzionali alle rinnovabili. Energethica, luogo di incontro e di scambio nell’ambito dell’Energia Etica e Sostenibile, si mette quindi a disposizione di chi vuole entrare nel mercato delle fonti rinnovabili per ottenere energia senza compromettere le risorse e minarne la disponibilità, necessaria per lo sviluppo delle generazioni future.

La tre giorni si snoda attraverso incontri e convegni, cinquanta nella scorsa edizione, dove esperti provenienti da società private, pubbliche, amministrazioni locali e Università metteranno a disposizione il proprio know-how condividendo esperienze e dando anche spazio a progettisti e produttori.

La fiera sarà anche l’occasione della consegna del premio ENERGETHICA che verrà assegnato al progetto che meglio coniuga lo sviluppo energetico e l’impegno ambientale.

L’edizione 2012 presenta anche una novità, l’inserimento del nuovo festival dedicato alla Smart City organizzato dalla città di Torino, che dal 23 maggio al 5 giugno sarà coinvolta nell’evento con tavole rotonde, convegni, seminari, presentazioni degli studi e dei successi ottenuti in tema di contenimento delle spese energetiche e di riduzione dell’impatto ambientale.

La Smart City, fulcro delle ultime 4 edizioni della Mostra, riserva quest’anno particolare attenzione alle tematiche della Smart Industry intesa come orientamento produttivo dell’industria che mira alla green economy come soluzione per mitigare l’impatto del settore sull’ambiente dando spazio ad un nuovo canale, l’aria tematica condominio efficiente che permette alle aziende di venire subito in contatto con soluzioni e progetti per la gestione razionale dell’energia nelle realtà abitative multiple.

E perfettamente in linea con il bisogno di sostenibilità espresso alla base di ogni incontro ed evento, la Fiera riserva un ampio spazio al Bici Show. La bicicletta è infatti il modo salutare, sostenibile e divertenete di vivere la mobilità a basso impatto ambientale, anche nelle smart city. Grazie alle nuove tecnologie è inoltre possibile scegliere tra diversi modelli di biciclette che, oltre a garantire il minimo impatto ambientale, permettono di spostarsi riducendo lo sforzo fisico. Per questo Energethica dà spazio quest’anno alla bici elettrica, a biciclette a pedalata assistita, ma anche a soluzioni pieghevoli o studiate per le persone a ridotta mobilità con la possibilità di prendere contatti con numerose aziende e rivenditori anche testando in loco alcuni dei mezzi in esposizione.