• Articolo Bismarck, 19 novembre 2012
  • Ecolavarsi i denti

  • Si chiama Bogobrush ed è il primo spazzolino da denti capace di biodegradarsi completamente: per smaltirlo basta seppellirlo

(Rinnovabili.it) – Un po’ di bambù e del nylon naturale per ottenere un prodotto al 100% biodegradabile. È la ricetta che hanno seguito due fratelli del North Dakota, Heather and John McDougall, per mettere a punto il primo spazzolino della storia “capace di prendersi veramente cura di noi” (questo il claim con cui è stato lanciato). Bogobrush è infatti un prodotto assolutamente innovativo e di sicuro rappresenta una scelta migliore rispetto ai comuni spazzolini di plastica che ogni anno vanno a finire nelle nostre pattumiere. In un mix equilibrato tra funzionalità e design, lo spazzolino è composto da un corpo centrale, direttamente scolpito dal bambù, e da setole in nylon che, se è vero che per smaltirsi hanno bisogno di circa 30-40 anni, sono presentate anch’esse come biodegradabili. Piacevole da usare, assicurano gli “inventori”, una volta consumato Bogobrush può essere tranquillamente seppellito in giardino alleggerendo l’attività delle discariche, di norma una tomba più longeva per i rifiuti a causa della poca quantità di luce, aria e umidità.

 

Disponibile on line al prezzo di 10 dollari, con Bogobrush i denti ci si lavano in coppia: per ogni spazzolino acquistato, ne arriva un altro in omaggio!