• Articolo New York, 22 gennaio 2015
  • 4 ore di carica bastano per illuminare una stanza per una notte

    La lanterna fotovoltaica gonfiabile che vuole sostituire il cherosene

  • SolarPuff è la lanterna fotovoltaica gonfiabile che dà alle popolazioni senza elettricità un’alternativa economica e sostenibile alle lampade a cherosene.

La lanterna fotovoltaica gonfiabile che vuole sostituire il cherosene

 

(Rinnovabili.it) – Si estrae dalla borsetta, si gonfia soffiando come un palloncino e può dare luce per circa 10 ore. E’ SolarPuff, la lanterna fotovoltaica della newyorkese Solight Design, che si propone come una valida alternativa alle pesanti ed ingombranti lampade al cherosene che vengono utilizzate nel paesi in via di sviluppo dove non esiste la rete elettrica.

 

La lanterna fotovoltaica è un semplice cubo in PET, con un modulo fotovoltaico su uno dei lati che va esposto per 4-5 ore alla luce solare per una ricarica completa. La lampada si può sgonfiare e trasportare facilmente in uno zaino o borsa e all’occorrenza va gonfiata. Si accende automaticamente grazie a un sensore di luce, per lo spegnimento invece c’è un tasto apposito.

 

La lanterna fotovoltaica gonfiabile che vuole sostituire il cherosene

 

Le differenze tra le due alternative si notano immediatamente: il cherosene è dannoso per la salute, costoso, infiammabile  ed inquinante. La Solarpuff è riciclabile, sostenibile, sicura per la salute, galleggiante, leggera e una volta sostenuto il costo per l’acquisto non ha bisogno di nessun’altra spesa.

 

Non ci sono dubbi sulla necessità della luce per la vita quotidiana, il lavoro e la sicurezza delle persone. L’UNESCO ha infatti proclamato il 2015 Anno Internazionale della Luce per sottolineare l’importanza del progresso in questo campo. Nel mondo occidentale l’accesso alla rete elettrica è dato per scontato ma attualmente 1,6 miliardi di persone vivono senza elettricità e spendono circa un terzo del loro reddito mensile per acquistare cherosene che causa 1,5 milioni di morti ogni anno.

 

L’uso di una lanterna fotovoltaica potrebbe migliorare notevolmente le condizioni di vita di popolazioni in via di sviluppo. Bastano poche ore per una ricarica completa e la lampada sarà capace di illuminare una sala grande fino a 100 mq, è garantita un anno e offre la luminosità necessaria per le operazioni di lettura o di cottura di alimenti.  SolarPuff è stato studiato anche per la operazioni lavorative come la pesca; essendo galleggiante e resistente all’acqua è perfetta per le esigenze delle popolazioni che devono a questa attività il loro sostentamento.

 

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *