• Articolo Milano, 29 maggio 2018
  • A Milano arriva l’agriparco urbano

  • Dal 3 giugno per tutto il periodo estivo il cortile della Fabbrica del Vapore ospiterà “Riabita Agriparchiurbani”, il progetto ideato e allestito dallo studio Grassi Design

Agriparco Milano

L’agriparco urbano con 1000 metri quadri di prato, 2500 siepi di alloro, 300 alberi , 300 piantine di ortaggi

(Rinnovabili.it) – Un agriparco urbano di oltre 1100 metri prenderà vita all’interno del cortile della Fabbrica del Vapore, lo spazio espositivo e culturale milanese che sarà inaugurato domenica 3 giugno. Lo spazio infatti per tutto il periodo estivo ospiterà “Riabita Agriparchiurbani”, il progetto ideato e allestito dallo studio Grassi Design sotto la direzione creativa di Angelo Grassi, che dopo aver partecipato al Fuori Salone di Milano 2015 ha proposto qui un agriparco che comprende oltre mille metri quadri di prato, 2500 siepi di alloro, 300 alberi tra canne di bambù, salici e tamerici, 300 piantine di ortaggi che vanno da insalata, pomodori, melanzane, carote e pomodori. I milanesi e i curiosi potranno accedere anche a due serre urbane, usufruendo delle panche dove poter sostare per un pic-nic, oppure potranno optare per la chaise-longue lunga 4 metri e larga 2,5 ricoperta d’erba.

 

Contro il caldo milanese saranno allestite molte zone coperte e aree di sosta all’ombra. In occasione del Fuori Salone 2015 lo Studio Grassi Design aveva progettato Ortofabbrica, un concept lab ospitato nel cortile di Palazzo Cusani, nel cuore di Brera. Uno spazio nel quale i veri protagonisti erano arredi vegetali come strutture per piante rampicanti e design di riuso ispirati ai quattro elementi naturali. Il “Riabilita Agriparchiurbani” darà anche la possibilità di fare una spesa green. “Abbiamo preservato l’area per lo svolgimento del Mercato della Terra e chiesto ai concessionari che lavorano negli spazi della Fabbrica del Vapore di collaborare con noi per creare un calendario di laboratori e iniziative aperte al quartiere e a tutta la città in questi nuovi spazi verdi estivi”, ha commentato Anna Scavuzzo, vicesindaco con delega alle politiche giovanili. Il Mercato della Terra è l’evento organizzato dal Comune di Milano con Slow Food e Parco Agricolo Sud Milano, che ha come obiettivo la valorizzazione dell’agricoltura sostenibile e i prodotti a filiera corta. Nel piazzale della Fabbrica del Vapore si potranno acquistare cibi e bevande direttamente dai produttori.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *