• Articolo Trieste, 15 dicembre 2011
  • Ambiente: Ciriani, max 70 km per trasporto biomasse in FVG

  • Fissato il limite per il trasporto di biomasse dal luogo di produzione fino agli impianti di produzione di energia elettrica

Un emendamento alla Finanziaria presentato dal vicepresidente del Friuli Venezia Giulia Luca Ciriani ed approvato dal Consiglio Regionale fissa a 70 chilometri il limite per il trasporto di biomasse dal luogo di produzione fino agli impianti di produzione di energia elettrica.
“Con questa misura – ha spiegato Ciriani – introduciamo un principio di prossimità fra i due impianti, quello di produzione di energia elettrica o termica alimentati a biomasse e quelli dove le biomasse stesse vengono prodotte. Questo permetterà di contenere l’inquinamento atmosferico prodotto dai camion utilizzati per il trasporto del materiale, riducendo l’emissione di anidride carbonica e di altri inquinanti”. La norma appena varata si applicherà agli impianti con potere calorifico per unità di peso inferiore a 20 Mj/kg.