• Articolo Milano, 7 agosto 2012
  • Iniziativa del Ministero dell’agricoltura

    Bioenergie: al via il Tavolo di Filiera

  • Righini: “aspettiamo fiduciosi la prima convocazione per iniziare a ragionare concretamente sugli assi di intervento prioritari”

(Rinnovabili.it) – E’ pronto ai nastri di partenza il nuovo Tavolo di Filiera per le Bioenergie in attuazione di quanto previsto dal Decreto Ministeriale n. 9800 del 27/04/2012. Strumento essenziale per trovare le scelte da operare nel campo delle energie rinnovabili legate al comparto agricolo e forestale, il Tavolo riunisce i vertici del Mipaf con i rappresentanti delle Organizzazioni professionali, dei movimenti cooperativi, sindacali e di altri componenti della filiera.

Tra gli interlocutori sarà presente anche Fiper, che attraverso il suo presidente Walter Righini conferma le grandi attese della propria Associazione. “Questo tavolo di concertazione – spiega Righini – rappresenta una grande opportunità per consolidare e rilanciare il potenziale agricolo e forestale del nostro paese per la produzione di energia rinnovabile. Ci fa piacere come operatori della filiera biomassa-energia che questa iniziativa sia partita dal Ministero dell’Agricoltura, a testimonianza del ruolo strategico che la produzione di energia gioca per il futuro del settore primario made in Italy”. “Aspettiamo fiduciosi la prima convocazione del tavolo per iniziare a ragionare concretamente sugli assi di intervento prioritari per lo sviluppo del settore”, conclude il presidente.