• Articolo Roma, 1 giugno 2012
  • Firmato un protocollo d’intesa

    GSE-FederUtility, si ragiona sulla normativa energetica

  • Prende il via un percorso di confronto strutturato e permanente in merito all’evoluzione della normativa sulle tematiche la cui gestione è delegata al Gestore

(Rinnovabili.it) – E’ un canale di dialogo preferenziale quello aperto tra il Gestore dei Servizi Energetici e FederUtility. Il presidente della Federazione Roberto Bazzano e l’ad del GSE hanno firmato ieri un protocollo d’intesa atto ad avviare fra i due enti un percorso di confronto e collaborazione dedicato allo sviluppo della normativa energetica. “Nello specifico,  – ha spiegato Bazzano –  il GSE e FederUtility hanno avviato un’intesa per strutturare un confronto sull’evoluzione della normativa sulle tematiche la cui gestione è delegata al GSE, nonché per affrontare, in modo coordinato, le relative fasi di attuazione”.

L’obiettivo del protocollo sarà dunque quello  di  potenziare il livello di conoscenza dei meccanismi di incentivazione e  supporto delle rinnovabili e la collaborazione su tutti i temi di interesse reciproco, includendo incontri informativi e formativi, tavoli di confronto, seminari, iniziative nel campo della ricerca di sistema e l’attivazione di un canale di dialogo bidirezionale dedicato  tra Gestore e associati di FederUtility. “Questa iniziativa – ha affermato Pasquali in occasione della firma – si inserisce tra quelle che il GSE ha intrapreso con l’intento di migliorare il proprio servizio in qualità di soggetto pubblico e terzo, attraverso il consolidamento del rapporto sia con le Associazioni dei consumatori che con le principali Associazioni di categoria.”