• Articolo Pechino, 7 marzo 2019
  • Cina, record rinnovabili: +12% di capacità installata nel 2018

  • I dati pubblicati dalla National Energy Administration parlano di cifre record per la nuova capacità installata cinese: a trainare il comparto rinnovabili la crescita di eolico, fotovoltaico e biomasse.

capacità installata cina fotovoltaico eolico biomasseQuasi il 40% della nuova capacità installata proviene da impianti alimentati da energie rinnovabili

 

(Rinnovabili.it) – Il comparto rinnovabili in Cina fa segnare un nuovo record: secondo i dat forniti dalla National Energy Administration cinese, a fine 2018, la somma della capacità installata di impianti fotovoltaici, eolici, a biomassa e idroelettrici ha raggiunto i 728 GW, con un incremento del 12% rispetto all’anno precedente.

Il fotovoltaico è il segmento cresciuto di più con un incremento del 34% sul 2017 e una capacità totale installata di 174 GW; a seguire le biomasse (+20,7%) con una capacità complessiva di 17,8 GW, l’eolico (+12,4%) con 184 GW di capacità installata e l’idroelettrico (+2,5%) ma una capacità totale installata di 352 GW.

 

Le nuove installazioni di impianti alimentati da fonti rinnovabili hanno rappresentato il 38,3% della capacità installata nel 2018 in Cina, con un +1,7% rispetto all’annualità precedente. L’energia prodotta ha toccato i 1.879 TWh (+170 TWh rispetto al 2017) e rappresenta il 26,7% del totale prodotto in Cina. Nel dettaglio, il comparto idroelettrico ha fornito la grande maggioranza dell’energia (1.200 TWh, +3,2% rispetto all’anno precedente), seguito dall’eolico (366 TWh, +20% sul 2017), il fotovoltaico (177,5 TWh, +50%) e le biomasse (90,6 TWh, +14%).

 

>>Leggi anche In Cina l’eolico offshore è pronto a spiccare il volo<<

 

L’idroelettrico ha visto un aumento di capacità installata paria a 8,54 GW, di cui la maggior parte nelle provincie dello Yunnan (3,92 GW), Sichuan (1,55 GW) e del Guangdong (0,90 GW) che hanno garantito circa il 75% della nuova capacità installata. Il 95% dell’energia prodotta è stata riutilizzata nell’arco del 2018.

Il comparto eolico ha aggiunto 20,59 GW investendo soprattutto nelle regioni meridionali e centro orientali dove è stata installata circa la metà della nuova capacità.

 

Il fotovoltaico ha conosciuto un vero e proprio boom nel 2018 con 44,26 GW di nuova capacità (il secondo dato più alto mai registrato in Cina). Un record distribuito in parti quasi uguali tra centrali fotovoltaiche e impianti distribuiti: le prime hanno aggiunto 23,3 GW mentre il complesso dei secondi ha apportato ulteriori 20,96 GW di nuova capacità.

Le biomasse, infine, hanno apportato 3,05 GW di capacità installata nel 2018, portando il comparto a un totale di 17,8 GW.

 

>>Leggi anche La Cina costruirà una stazione spaziale orbitante per produrre energia fotovoltaica<<

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *