• Articolo Roma, 21 febbraio 2012
  • Disponibile da oggi nell’Area Clienti

    Cogenerazione, il Gse apre il portale dedicato

  • Finalmente on-line il canale web mediante il quale è possibile presentare al Gestore le richieste di riconoscimento CAR

(Rinnovabili.it) – La cogenerazione italiana dice addio alla carta e passa alla modalità virtuale. Da oggi infatti è attivo sul sito del Gestore dei Sevizi Energetici il portale RICOGE dedicato alla Cogenerazione ad alto rendimento.  Lo strumento sarà, d’ora in poi, l’unico canale al quale si potranno rivolgere gli operatori di impianti CAR per inviare le richieste di riconoscimento e di accesso al regime incentivante. Tale portale è l’unico canale mediante il quale è possibile presentare al GSE le richieste di riconoscimento CAR e di sostegno previsto dal DM 5 settembre 2011. L’applicativo informatico, disponibile nell’Area Clienti del sito GSE, consentirà da oggi in poi di inviare rapidamente la richiesta al Gestore e visualizzare, in qualunque momento, i dati inseriti nel sistema.

“Per facilitare il passaggio a una completa dematerializzazione del processo – si legge in una nota stampa -, gli operatori che hanno già presentato in passato richieste di riconoscimento del funzionamento in cogenerazione sono invitati a caricare sul portale, in occasione della presentazione della richiesta 2012, eventuale documentazione richiesta dal sistema (es. schema elettrico, schema termico, ecc.), anche se già inviata nel passato”. Il GSE ha messo inoltre a disposizione un manuale utente in grado di facilitare agli operatori le fasi di compilazione e di invio della richiesta tramite l’applicativo telematico.