• Articolo Roma, 6 ottobre 2011
  • Comunicazione del GSE sul IV Conto Energia

    Dall’eternit al fotovoltaico, ecco i criteri per ricevere il premio

  • La maggiorazione è applicabile in caso di interventi di smaltimento effettuati dopo la data di entrata in vigore del Decreto del 13 maggio

(Rinnovabili.i) – Il passaggio dal terzo a al quarto Conto Energia ha lasciato una situazione su molti aspetti ancora poco chiara per gli operatori. Un esempio è la questione del premio previsto per gli impianti fotovoltaici istallati in sostituzione di coperture amianto i cui criteri di applicazione hanno richiesto un chiarimento da parte del Gestore dei Servizi Energetici.

Per gli impianti fotovoltaici è prevista infatti una maggiorazione di 5 centeuro/KWh della tariffa applicabile in caso di interventi di smaltimento effettuati dopo la data di entrata in vigore del Decreto (13 maggio 2011). Dopo le numerose richieste degli operatori, tenendo conto dell’avvicendamento normativo il GSE ha provveduto ad aggiornare nelle Regole Applicative e informa che la maggiorazione sarà applicata anche agli interventi avviati tra il 25 agosto 2010, data di entrata in vigore del DM 6 agosto 2010 e il 13 maggio 2011, purché gli impianti fotovoltaici, installati in sostituzione di coperture in eternit o contenenti amianto, entrino in esercizio entro e non oltre il 30 giugno 2012.