• Articolo Milano, 17 giugno 2013
  • Cofely al fianco di Segrate nella sfida per l’efficienza energetica e ambientale

  • Cofely Italia, Gruppo GDF SUEZ, si occuperà per altri sei anni del servizio energia per il Comune di Segrate

cofelyUn risparmio annuale di energia di 102 TEP (Tonnellate Equivalenti di Petrolio), un taglio del 12% dei costi energetici e una riduzione complessiva di emissioni di CO2 di 66 tonnellate. Sono questi gli obiettivi che il Comune di Segrate conta di raggiungere con il supporto di Cofely, Gruppo GDF SUEZ, nell’ambito delle attività previste nel nuovo contratto di servizio energia.

Cofely Italia si è infatti, aggiudicata, nel quadro dell’ Associazione Temporanea di Impresa di cui è mandataria, la gara indetta dal Comune di Segrate, del valore complessivo di 6 milioni di euro e della durata di sei anni, per il servizio energia afferente agli immobili di competenza dell’Ente, assicurando la manutenzione e la riqualificazione tecnologica degli impianti energetici, nonché la fornitura di energia termica e frigorifera.

 

I lavori interesseranno complessivamente 40 edifici di proprietà comunale tra cui scuole, campi sportivi, centri sportivi, centri civici e il Municipio. Tra le attività previste nell’appalto è compresa la realizzazione di 15 impianti solari termici, che serviranno a produrre acqua calda sanitaria per le scuole materne e gli impianti sportivi.

“Questo nuovo contratto è un riconoscimento importante per noi, segnale della fiducia che siamo riusciti a ottenere nel tempo grazie al lavoro professionale sin qui svolto e all’affidabilità che il cliente ci ha fin ora riconosciuto – commenta Enrico Colombo, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Cofely Italia -. Continueremo a impegnarci per garantire elevati standard di servizio, con l’obiettivo di sostenere l’Amministrazione nell’utilizzo razionale dell’energia e nella salvaguardia ambientale. Nell’ambito, infatti, delle nostre competenze contrattuali, saremo impegnati congiuntamente anche in azioni di sensibilizzazione e di educazione al risparmio energetico presso le scuole e la cittadinanza”.

Grazie al potenziamento del sistema di telecontrollo, allo sviluppo di applicativi di supporto all’archiviazione della documentazione tecnica riguardante la gestione energetica, al call center dedicato e ai servizi di reperibilità e pronto intervento, Cofely assicurerà la corretta gestione del comfort ambientale e l’ottimizzazione energetica dei sistemi edificio-impianto del Comune di Segrate.

In particolare, i punti gestiti dal sistema di telecontrollo esistente sugli impianti triplicheranno, passando dagli attuali 413 a 1540, in modo da consentire una rilevazione ancora più capillare e in tempo reale di eventuali anomalie di funzionamento e favorire un intervento tempestivo nel caso di disservizi. Inoltre, per garantire un miglior comfort alle persone, il progetto prevederà anche l’installazione di sonde radio per la rilevazione della temperatura ambientale.

Cofely si farà carico, infine, di dotare il Comune di Segrate di un Catasto Energetico, ovvero di un archivio informatico accessibile via web, che permetta di conservare e gestire in un unico ambiente le più importanti informazioni tecnico-amministrative in ambito energetico degli immobili comunali.

Sul territorio provinciale, Cofely Italia si occupa del servizio energia anche per la Provincia di Milano, il Comune di Milano, il Comune di San Giuliano Milanese, il Comune di Cologno Monzese e il Comune di Locate Triulzi.