• Articolo Roma, 10 febbraio 2016
  • Efficienza energetica, qual è la Regione più virtuosa

  • Avvenia risponde alla domanda presentando la classifica 2015 dei territori italiani sul fronte all’efficientamento energetico dei vari settori aziendali

Efficienza energetica, qual è la Regione più virtuosa

 

(Rinnovabili.it) – Piemonte primo nell’industria del vetro, Lazio nel comparto farmaceutico, Veneto nell’edilizia, l’Umbria nel settore siderurgico. I primati appena elencati sono quelli assegnati d’Avvenia nelle classifiche regionali dell’efficienza energetica. L’Azienda ha puntato la lente d’ingrandimento sui certificati bianchi o TEE, titoli negoziabili che certificano il conseguimento di risparmi energetici negli usi finali di energia attraverso interventi e progetti ad hoc. Esaminando l’andamento del 2015 di tali certificati, Avvenia ha tracciato un bilancio delle regioni più virtuose d’Italia su vari fronti.

 

Scopriamo così che in base al numero di progetti di efficientemente energetico quale territorio italiano eccelle in un preciso campo:

  • il Piemonte è al primo posto nell’ambito dell’industria del vetro con l’82% dei progetti
  • il Lazio primeggia nel settore farmaceutico con il 79% dei  progetti
  • l’Umbria si classifica prima in ambito siderurgico (68%)
  • il Veneto è sul podio con i progetti di efficienza in edilizia (66%)
  • la Toscana è prima nel settore enogastronomico (48%)

 

Se dalla scala regionale si passa a quella nazionale, invece, il settore più virtuoso in assoluto risulta essere quello della siderurgia, con una quota del 42% sul totale delle riduzioni dei gas a effetto serra.

“Ma il dato più sorprendente rilevato – spiega Avvenia in una nota stampa – è che le aziende italiane hanno iniziato ad essere energicamente più efficienti a prescindere dalla possibilità di ottenere utili attraverso il sistema dei Certificati Bianchi. I progetti avanzati nel 2015 si basano infatti in prevalenza sul considerevole risparmio che le aziende sono riuscite ad ottenere implementando adeguate misure di efficientemente energetico. Ed è proprio avvalendosi dei servizi ad altissimo valore aggiunto da noi offerti, finalizzati ad ottimizzare l’efficienza energetica e la gestione dell’energia, che nel 2015 moltissime aziende sono riuscite a ridurre notevolmente costi e a diventare quindi più competitive”.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *