• Articolo Cardiff, 15 gennaio 2013
  • Il CCC sottolinea l'impegno del paese

    Il Galles ha un cuore green

  • Efficienza energetica e attenzione per il territorio stanno portando il Galles vicino al raggiungimento dei propri obiettivi climatici

(Rinnovabili.it) – La Commissione sul cambiamento Climatico (CCC) ha notato gli impressionanti miglioramenti che il Galles ha ottenuto in  fatto di efficienza energetica e di riduzione degli inquinanti emessi in atmosfera. Nonostante l’entusiasmo la Commissione ha voluto però ricordare che ci sono obiettivi molto ambiziosi da raggiungere e per questo non bisogna abbassare la soglia di attenzione e continuare a fare il bene del Pianeta.

Grazie agli sforzi del paese il raggiungimento dell’obiettivo del Galles di riuscire a ridurre le emissioni del 3% annuo, conferma un nuovo rapporto del Comitato indipendente del Regno Unito sui cambiamenti climatici (CCC).

 

Il documento, commissionato dalla Welsh Assembly governativa e presentato oggi, elogia il paese anche per quanto si sta facendo in tema di adattamento al cambiamento climatico, nonostante le emissioni siano in aumento a causa di un inverno particolarmente rigido.

A dare il contributo maggiore nella riduzione degli inquinanti il settore residenziale e il comparto rifiuti con un tasso nazionale di riciclaggio certificato al 53% e superiore al resto del Regno Unito. Ma il governo deve affrontare ancora sfide importanti rivela il documento agendo soprattutto per andare ad alzare il tasso di efficientamento energetico residenziale. Inoltre, conclude il rapporto gli sforzi di adattamento vanno valorizzati, facendo notare che lo sviluppo nelle pianure alluvionali costiere è cresciuto due volte più velocemente rispetto allo sviluppo al di fuori delle pianure alluvionali a partire dal 2001. “La maggior parte di questi interventi hanno alzato il livello di protezione dalle inondazioni”, afferma il rapporto. “Tuttavia si è intervenuti su poco più di un quinto di pianura alluvionale rispetto alle aree attualmente a rischio significativo di alluvioni”.