• Articolo Milano, 5 giugno 2013
  • MWH sviluppa le rinnovabili in Bielorussia

  • MWH si aggiudica il Capacity building project, promosso dalla BREA (Belarusian Renewable Energy Association) per lo sviluppo delle energie rinnovabili in Bielorussia

MWHsocietà di consulenza e ingegneria nei settori dell’acqua, dell’energia dell’ambiente e delle infrastrutture – si aggiudica il progetto Capacity building, promosso dalla BREA – Belarusian Renewable Energy Association.

 

Il progetto – finanziato dalla Central European Initiative grazie al contributo del Governo italiano e avviato dalla Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS)- si propone di dare un impulso al settore delle energie rinnovabili in Bielorussia. L’obiettivo principale del progetto Capacity building è di ampliare l’attività di cooperazione internazionale della BREA, generando consapevolezza nelle potenzialità del mercato locale e attirando l’interesse degli investitori stranieri. Lo sviluppo del settore energetico in Bielorussia – che negli ultimi anni ha registrato una crescita costante – è stato recentemente sostenuto anche dalla legislazione locale, che ha consentito una significativa diversificazione del mix energetico e promosso l’utilizzo delle risorse interne.

 

Nei prossimi quindici mesi, un team di esperti italiani e locali – in sinergia con BREA – sarà impegnato a trasferire il know-how necessario agli operatori del comparto energetico, a posizionare l’Associazione come interlocutore autorevole nel settore e sviluppare una visione strategica nel medio e lungo periodo.

Grazie alla lunga esperienza maturata nel settore dell’energia, anche nell’Est Europa, MWH avrà la leadership del progetto nel ruolo di technical advisor. Come spiega Raffaella Valeriani, responsabile della business line Power & Energy di MWH in Italia: “Questo progetto rappresenta per la nostra azienda un potenziale di crescita nel mercato bielorusso e, al contempo, ci offre l’opportunità di condividere con il Cliente un’expertise consolidata a livello internazionale nel campo della sostenibilità ambientale”.

 

 

Il settore delle energie rinnovabili nel nostro Paese sta vivendo un momento di grande crescita, che deve essere valorizzato e sostenuto. In questo senso, il progetto Capacity building sarà un’occasione per valorizzare il potenziale di questo settore in Bielorussia. I nostri partner internazionali e locali si troveranno ad affrontare questa sfida, apportando il proprio contributo in termini di esperienza e know-how”, afferma Vladimir Petrovich Nistsiuk, presidente della BREA.