• Articolo Faenza , 30 gennaio 2012
  • Accordo siglato il 26 gennaio scorso

    Nasce a Faenza il Coordinamento dei Consorzi Energia

  • Grazie alla nuova associazione gli aderenti potranno promuovere attività formative e gestire le esigenze di chi opera nel settore

(Rinnovabili.it) – E‘ nata lo scorso 26 gennaio a Faenza l’Associazione Confindustriale Coordinamento dei Consorzi Energia con lo scopo di coordinare le esigenze e le istanze dei consorzi aderenti e delle imprese a questi consorziate, nonché promuovere attività formative per accrescere la professionalità dei responsabili e degli operatori dei consorzi.

Nominato presidente, Massimo Protti ha dichiarato “E’ con grande onore che ho accolto la nomina a Presidente del Coordinamento dei Consorzi Energia. In un momento delicato come quello che sta attraversando il mercato, dove il dibattito sull’energia è all’ordine del giorno, la nascita del Coordinamento Consorzi Energia è strategica per garantire ai propri aderenti uno strumento in grado di svolgere attività volte a gestire al meglio i rapporti con i soggetti produttori e distributori di energia elettrica e gas naturale, nonché con i regolatori. Questo si tradurrà concretamente in studi e analisi sulle indicazioni di politica energetica per garantire la competitività degli associati del sistema confederale.”

Nato grazie all’adesione di 11 Consorzi Energetici nel dettaglio: Consorzio Utilities Ravenna, Consorzio Fucino Energia, Consorzio Renergy, Romagna Energia, Consorzio Assoutility, Consorzio Bolognese Energia Galvani, Consorzio Energia Assindustria Vicenza, Consorzio Friuli Energia, Confindustria Energia Adriatica, Consorzio Toscana Energia, Consorzio Apuania Energia.