• Articolo Roma, 20 aprile 2015
  • “Only in”, il climatizzatore “invisibile” amico dell’ambiente

Only in

 

L’Italia è una costellazione di paesaggi, piccoli borghi, grandi città, centri storici la cui storia coincide con quella delle sue stratificazioni e del suo modificarsi. L’integrità tra costruito storico, territorio esistente e nuove architetture costituiscono un paesaggio da tutelare, perché fanno parte del “patrimonio” del Paese, in quanto simboli di identità culturali.

Oggi fortunatamente la consapevolezza della necessità di costruire o intervenire con tecnologie sull’esistente in modo sostenibile è diventato un imprescindibile “must”, sempre più spesso motivato da un’opinione pubblica sensibile ed educata a queste tematiche.

Gli ambiti di intervento per preservare la bellezza dell’antico e del nuovo sono veramente molti,  anche semplici accorgimenti, come la scelta di un climatizzatore.

 

Con un prodotto tradizionale  è necessaria una particolare attenzione legata inevitabilmente alla fase dell’installazione del compressore.

In questo senso, la ricerca ha fatto passi da gigante e oggi la divisione R&D di Termal, azienda bolognese leader nel settore della climatizzazione, presenta “Only in”, il Climatizzatore senza unità esterna che offre le medesime prestazioni di uno split tradizionale.

Progettato e realizzato in Italia, il sistema si posiziona ai vertici del settore, in quanto l’utilizzo della tecnologia DC Inverter consente notevoli risparmi energetici, tali da posizionare il prodotto in classe A+ sia in raffrescamento che in riscaldamento.

Proprio grazie alla tecnologia DC inverter “Only in” può essere definito un condizionatore “sostenibile”: il compressore modula la velocità e una temperatura stabile che ottimizza allo stesso tempo i consumi energetici e la rumorosità. Una volta raggiunta la temperatura desiderata, l’apparecchio funziona ad una potenza minima, riducendo in maniera significativa il consumo di energia elettrica.

Ma non solo, si tratta del climatizzatore monoblocco più silenzioso del mercato, grazie ad attente scelte progettuali e al sapiente uso di materiali insonorizzanti.

 

E può anche definirsi “un climatizzatore invisibile” dal momento che unisce in un solo corpo sia la parte evaporante sia quella condensante, normalmente divise negli split tradizionali. Questo permette l’installazione su tutte le tipologie di immobili, anche dove esistono particolari vincoli condominiali o urbanistici, come accade spesso nei centri storici.

Gli unici tratti visibili all’esterno saranno due fori di 16 cm di diametro, con le griglie a scomparsa che si aprono solo quando la macchina è in funzione e che possono essere dipinte con i colori della facciata, così da nascondere quasi completamente l’installazione.

 

3_negozio_interno_only_in

 

Solo 17 cm di profondità dell’impianto rappresentano proprio quella volontà di non alterare l’estetica degli spazi; un design moderno, essenziale e facilmente integrabile con ogni tipologia di arredamento.

Ad un alto contenuto tecnologico è abbinato un profondo senso estetico,  il prodotto è impreziosito da rifiniture in legno massello, con frassino di serie e  ciliegio o acacia a richiesta.

“Only in” si conferma dunque come uno dei condizionatori  più “rispettosi”: rispetta il design e la volontà di rispondere ai criteri di basso impatto estetico, rispetta i consumi, rispetta gli spazi e la modalità di utilizzo,  trattandosi di una pompa di calore  che riscalda d’inverno e raffresca d’estate.

 

“Only in” è disponibile presso i negozi Climamio, Green Shop, il network in Franchising del gruppo Termal. Gli affiliati Climamio Green Shop commercializzano, installano ed assistono i prodotti Mitsubishi Heavy Industries, Hokkaido e Termal.

Con questo prodotto il Network Climamio completa la propria offerta e si conferma il punto di riferimento della climatizzazione sul mercato, un’azienda da sempre orientata al benessere, al comfort e al risparmio energetico.

 

∗articolo pubbliredazionale

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *