• Articolo Milano, 19 settembre 2011
  • Un primo posto tra 52 aziende quotate

    Per il DJSI è Samsung Electronics l’azienda più green

  • Impegno ambientale e sociale seguiti da prodotti innovativi hanno fatto della Samsung l’azienda più sostenibile del comparto tecnologico

(Rinnovabili.it) – Impegno costante e un’offerta di prodotti ad alta sostenibilità ambientale fanno di Samsung Electronics l’azienda più green tra quelle del settore tecnologico secondo il Dow Jones Sustainability Index (DJSI).
L’eccellenza dei criteri economici, ambientali e sociali hanno fatto della Samsung un esempio di rispetto ambientale e di tutela del consumatore facendole totalizzare il voto più alto tra le 52 aziende quotate nella categoria Tecnologia che a sua volta è suddivisa in altre 5 categorie tra cui semiconduttori, tecnologie di comunicazione, computer, hardware ed elettronica per l’ufficio. L’azienda si trova quindi alla guida del macro comparto tecnologico grazie al valore ambientale e tecnologico dimostrato.
“Siamo orgogliosi che gli sforzi di Samsung nell’ambito della sostenibilità siano stati riconosciuti dal prestigioso Dow Jones Sustainability Index,” ha dichiarato Byungsuk Choi, Executive Vice President e Head of Partner Collaboration Center di Samsung Electronics. “Questo importante risultato è la prova della validità dell’orientamento di Samsung, che crede nella possibilità di operare in maniera efficiente, offrendo contestualmente valore aggiunto ai consumatori e all’interno delle comunità locali in cui opera, sempre con particolare attenzione al rispetto e alla tutela dell’ambiente.”
Anche le strategie in favore del Clima di Samsung sono state premiate accanto alle Relazioni Ambientali e della Tutela del Prodotto per aver ridotto, nel primo trimestre del 2011, le proprie emissioni del 38% rispetto a quanto registrato nel 2008, con l’obiettivo di raggiungere una diminuzione del 50% entro il 2013. Ma l’elenco dei meriti dell’azienda vanno ben oltre: un’altra iniziativa strategica consiste infatti nell’aver lanciato in 60 paesi attraverso il Samsung Recycling Direct Program iniziative per il riciclo e per il ritiro dei materiali.