• Articolo Roma , 21 dicembre 2012
  • EGP firma con IDB un accordo di finanziamento per l’eolico in Messico

  • Finalizzato con l’Inter-American Development Bank (IDB) un finanziamento per l’impianto eolico di Bii Nee Stipa II

 

(Rinnovabili.it) – Enel Green Power S.p.A. (“Enel Green Power”), attraverso la controllata Impulsora Nacional de Electricidad S. de R.L. de C.V., ha finalizzato  con l’Inter-American Development Bank (IDB) un contratto di finanziamento per 988 milioni  di pesos messicani, pari a circa 76 milioni di dollari statunitensi, a parziale copertura dell’investimento per l’impianto eolico Bii Nee Stipa II, in Messico.

Il parco eolico, che ha richiesto un investimento complessivo di circa 160 milioni di dollari statunitensi, è il primo di Enel Green Power in Messico. Situato nell’Istmo di Tehuantepec, nella regione di Oaxaca, l’impianto ha una  capacità  installata di 74 MW ed è in grado di produrre, a regime, circa 250 milioni di chilowattora all’anno.

 

Il contratto di finanziamento avrà una durata di 10 anni e sarà assistito da una parent company guarantee rilasciata dalla controllante Enel Green Power.

L’IDB, banca fondata nel 1959, fa parte insieme all’Inter-American Investment Corporation (IIC) ed al Multilateral Investment Fund (MIF) del gruppo IDB ed ha tra i suoi principali obiettivi quello di promuovere la crescita delle zone dell’America Latina e Caraibiche assicurando uno sviluppo economico, sociale ed istituzionale, che sia anche eco-sostenibile.