• Articolo Santiago, 5 gennaio 2012
  • Enel Green Power: realizzerà parco eolico da 99 MW in Cile

  • In seguito alla gara indetta dal ministero cileno dei Beni Nazionali, Enel Green Power si è aggiudicata la concessione su un’area di suolo pubblico ubicata nel distretto di Taltal, nella regione di Antofagasta

Sulla base dell’accordo tra il ministero dei Beni Nazionali e quello dell’Energia, volto a promuovere la diversificazione energetica in Cile, Enel Green Power, attraverso la sua controllata Enel Chile, ha preso parte alla gara per aggiudicarsi la concessione di terre pubbliche per lo sviluppo di un parco eolico. Enel Green Power ha ottenuto una concessione di circa 2.600 ettari, nel distretto di Taltal, situato nella regione di Antofagasta, 1.550 km a nord di Santiago.

Il nuovo parco eolico – la cui realizzazione da parte di Enel Green Power è subordinata all’esito positivo degli studi di fattibilità ed impatto ambientale –sarà costituito da 33 turbine e avrà una capacità totale istallata di 99MW. L’impianto di Taltal sarà in grado di generare 329 milioni di kWh di energia pulita all’anno, evitando l’emissione in atmosfera di 217.000 tonnellate di CO2. L’energia prodotta sarà inoltre in grado di soddisfare il fabbisogno energetico di circa 170.000 famiglie cilene.

Cristian Herrera, Direttore generale di Enel Green Power in Cile, ha commentato: “La concessione del parco eolico di Taltal è volta a consolidare la crescita della società nel paese attraverso un mix equilibrato di tecnologie di energia rinnovabile. Si tratta di un passo in avanti per soddisfare le crescenti esigenze di consumi del paese, attraverso il contributo del nostro portafoglio diversificato che comprende iniziative in ambito geotermico e solare”.

Il parco eolico Taltal, una volta in funzione, sarà collegato alla rete di trasmissione SIC–Central Grid, attraverso la sottostazione Paposo, a circa 60 Km di distanza dall’impianto. (Fonte: Enel)