• Articolo Londra , 5 luglio 2013
  • Un progetto da record del mondo

    Eolico offshore: inaugurato ufficialmente il London Array

  • E’ stato inaugurato stamane il parco eolico offshore più grande del mondo. Il London Array vanta 175 turbine che danno energia a mezzo milione di abitazioni in Uk

Inaugurato stamane il London Array(Rinnovabili.it) – E’ di oggi la notizia dell’inaugurazione da parte di E.ON, DONG Energy e Masdar del London Array il più grande parco eolico offshore del mondo localizzato a 20 km a largo della costa del Kent, nella parte sud-orientale dell’Inghilterra.

Il progetto è un lavoro congiunto al quale hanno preso parte E.ON, la società danese Dong e Masdar, in fondo per le infrastrutture di Abu Dhabi.

Alla cerimonia hanno partecipato il premier inglese David Cameron, Johannes Teyssen (E.ON), Brent Cheshire, (Dong Energy), il Sultano Ahmed Al Jaber (Masdar) e Peter Löscher (Siemens).

Entrato in funzione ad aprile il parco eolico fuori costa ha una capacità di 630 MW e un totale di 175 rotori istallati e riesce, in piena attività, a produrre energia sufficiente a mezzo milione di abitazioni del Regno Unito grazie a circa 200 km di cavi posizionati a 25 metri di profondità.

Le turbine, che hanno un’altezza di 147 metri sul livello del mare, hanno avuto bisogno di oltre mille persone che lavorassero alla loro istallazione servendosi di oltre 60 imbarcazioni per il trasporto del materiale e delle componenti necessarie.