• Articolo Vienna, 4 febbraio 2013
  • GE assicura la fornitura di turbine eoliche per il parco in Romania

  • L’impianto eolico della potenza istallata di 17,5 MW servirà circa 7.000 famiglie in Romania

(Rinnovabili.it) – Rinforzando la sua posizione di leader nella fornitura di tecnologia per il crescente settore delle energie rinnovabili in Romania, GE (NYSE: GE) fornirà sette turbine eoliche (modello 2,5-103) per il parco eolico di Cerna situato nella regione di Tulcea. Questo impianto da 17,5MW, di proprietà di Energia Verde Ventuno, una società di scopo rumena, sarà in grado di soddisfare il fabbisogno elettrico di circa 7.000 famiglie in Romania. GE ha annunciato oggi, durante l’ EWEA Trade Conference di Vienna, l’accordo che include contratti per la fornitura e manutenzione delle macchine per un totale di circa $30 milioni.―La Romania offre un enorme potenziale per lo sviluppo dell’eolico – ha commentato Mario Costariol, direttore di Energia Verde Ventuno e sviluppatore del progetto – Il settore dell’ Energia Rinnovabile sarà in grado di creare nuovi posti di lavoro e aiutare la crescita economica, specialmente nelle aree rurali più povere della nazione―.Il progetto è co-finanziato dall’Unione Europea, tramite un organo operativo per la crescita della competitività economica, dimostrando dell’importanza strategica del settore rinnovabile nella regione. Quercus Assets Selection società di gestione specializzata in investimenti in Infrastrutture rinnovabili, e una primaria banca commerciale europea forniranno il finanziamento per la realizzazione delle opere.

 

Simone Borla, fondatore e partner di Quercus Assets Selection ha commentato ―Siamo lieti di aver effettuato questa operazione che conferma la nostra continua ricerca delle migliori opportunità di investimento nel mercato europeo accedendo a progetti di prima qualità che offrono rendimenti interessanti ai nostri investitori. Inoltre primarie controparti, come GE, coinvolte nello sviluppo e nella costruzione dell’impianto contribuiscono ulteriormente a rendere questo progetto un’opportunità interessante per il fondo, acquisendo allo stesso tempo esposizione alla continua crescita del settore eolico in Romania.‖Oltre alla fornitura, installazione e messa in esercizio delle turbine da parte di Bester Generation, in qualità di Engineering Procurament Contractor, GE ha firmato un contratto di manutenzione full-service della durata di dieci anni per supportare l’operatività del parco eolico. Il contratto di servizio include production based availibility per il cliente e l’innovativo sistema PulsePOINT per il monitoraggio e la rilevazione di eventuali anomalie.―Il progetto è un ulteriore esempio del nostro impegno per lo sviluppo del settore eolico in Romania ed nell’ Est Europa‖, afferma Stephan Ritter, managing director di GE Renewables in Europa, che aggiunge: PAG 2 di 3GE4 Febbraio 2013―L’utilizzo dell’innovativa tecnologia delle turbine eoliche GE consente un’elevata efficienza ed affidabilità, con un significativo aumento della capacità produttiva dei parchi eolici dei nostri clienti nella regione‖.La turbina eolica 2.5-103 offre un’elevata efficienza ed affidabilità per un vasto range di condizioni ventose. Queste macchine sono caratterizzate da rotori di grandi dimensioni, torri più alte rispetto ai modelli precedenti, consentendo una maggiore produzione di energia. Le turbine per il progetto di Cerna avranno rotori dal diametro di 103 metri, massimizzando la produzione annuale di energia.Nel 2012 GE ha annunciato che la sua gamma di turbine 2.xMW ha oltrepassato i 2 gigawatt di capacità installata nel mondo, in grado di produrre abbastanza energia pulita per soddisfare il fabbisogno di 1,4 milioni di famiglie europee. Ad oggi queste macchine operano in 19 paesi nel mondo, inclusi 14 paesi europei, e hanno totalizzato più di 7 milioni di ore di esercizio commerciale.Il progetto di Cerna rafforza la presenza di GE in Romania. GE ha infatti fornito turbine per il parco eolico da 600 megawatt di Fantanele/Cogealac, il più grande progetto eolico onshore europeo, che è in funzionamento a pieno regime e produce abbastanza energia elettrica per soddisfare il fabbisogno di energia pulita di oltre un milione di famiglie rumene. Il progetto utilizza 240 turbine eoliche GE, modello 2,5 MW, che include la millesima unita di questa classe installata nel mondo. La tecnologia GE è utilizzata anche in altri parchi eolici in Romania, per esempio quello di Mireasa2, Silistea 2 e quello di Galbiori.In Italia ad oggi GE ha installato un parco macchine di circa 350MW , con turbine eoliche sia della famiglia 1.x che 2.x MW, con progetti localizzati nelle tradizionali regioni dell’eolico italiano. GE è inolttre presente con un Service Center dedicato alla manutenzione delle Turbine Eoliche situato in provincia di Foggia, una delle zone d’Italia più votate alla produzione di Energia eolica.