• Articolo Madrid, 6 febbraio 2012
  • Gamesa e Iberdrola per l'eolico del centro America

    Honduras: attivo il primo parco eolico del paese

  • Finiti i lavori per la costruzione del parco eolico eolico da 100 MW che segna il primato dell’Honduras e del centro America per la spagnola Iberdrola

(Rinnovabili.it) – Lo avevamo accennato lo scorso ottobre e adesso possiamo finalmente affermare che sono ormai conclusi i lavori per la costruzione del parco eolico più grande del centro America, realizzato dalla Iberdrola Ingegneria. Il parco, battezzato Cerro de Hula, costruito in Honduras, ha una potenza istallata di 100 MW come è stato dichiarato dalla società spagnola, costruttrice del progetto.

Realizzata grazie all’impegno congiunto di Gamesa e Iberdrola la centrale è appena entrata in esercizio ottenendo il primato come prima centrale eolica del paese. Grazie alla sua messa in funzione l’Honduras potrà usufruire del 10% in più dell’energia con un investimento che in totale ammonta a 200 milioni di dollari e senza rilascio di inquinanti in atmosfera.

Alla fine di gennaio 2011, il presidente dell’Honduras, Sousa Lobo posò la prima pietra per la realizzazione del parco durante una cerimonia che coinvolse anche numerose figuredel  paese oltre agli ambasciatori degli Stati Uniti, Hugo Llorens, e della Spagna, Luis Belzuz.