• Articolo Nuova Delhi, 11 dicembre 2012
  • Un programma condiviso da India e Iran

    India e Iran insieme per le rinnovabili

  • Grazie all’accordo firmato ieri in India i governi si impegnano a cooperare per la diffusione e lo sviluppo dell’eolico e del fotovoltaico

(Rinnovabili.it) – L’India vuole dare nuova forza alla crescita delle rinnovabili e per farlo ha deciso di investire nell’eolico iraniano e nel fotovoltaico.

I due paesi hanno portato a conclusione un importante accordo di settore in base al quale la capitale indiana Nuova Delhi si impegna a investire nella costruzione di impianti eolici e fotovoltaici nella repubblica islamica, secondo quanto è stato riferito ieri da Press TV.

 

In base all’accordo l’India si impegna a trasferire il proprio know how e ad investire nella progettazione, costruzione, istallazione e avvio di centrali elettriche in Iran, come ha dichiarato Yousef Armodeli, a capo dell’Organizzazione iraniana dell’energia rinnovabile.

Armodeli ha infine proseguito sottolineato come lo sfruttamento delle potenzialità del settore privato iraniano per la produzione di energia rinnovabile faccia parte delle politiche di governo, specificando che al momento sono in essere numerosi contratti per la costruzione di centrali elettriche in grado di aumentare la capacità del paese di 12 GW.