• Articolo Londra, 31 luglio 2012
  • Un progetto green per le olimpiadi della sostenibilità

    Londra: 7 turbine eoliche illuminano il Parco Olimpico

  • Le turbine, collegate alla rete di distribuzione del Parco Olimpico, alimentano le strutture di giorno e di notte provvedono a far funzionare la rete di illuminazione

(Rinnovabili.it) – Dopo le aspre critiche rivolte al Comitato Organizzativo dei Giochi di Londra per non aver mantenuto la promessa di dotare Stratford di una mega turbina eolica i meno fiduciosi dovranno ricredersi. E’ stata infatti confermata l’avvenuta istallazione di ben 7 turbine ad asse verticale presso il Parco Olimpico. Il progetto iniziale prevedeva turbine ad asse orizzontale con pale a tre lame mentre gli attuali rotori, più piccoli e ad asse verticale, garantiranno un’efficienza superiore e un ingombro minore.

Le unità, fornite dalla società britannica Quiet Revolution, hanno un’altezza di 18 metri, ognuna da 8 kW di potenza e in grado di fornire 7.500 kWh di energia l’anno in caso la velocità media del vento raggiungesse i 7 metri al secondo. “La sostenibilità è stata inserita nel progetto fin dall’inizio. […] Queste sette turbine serviranno a svolgere una preziosa doppia funzione fornendo il 40 per cento dell’energia ai lampioni ad alta potenza e contribuendo anche all’obiettivo generale riguardante le energie rinnovabili”.