• Articolo Parigi, 24 aprile 2019
  • GE svela la pala eolica da record per la turbina più potente al mondo

  • La lama da 107 metri di lunghezza è destinata al futuro aerogeneratore offshore da 12 MW

ge pala eolica

 

La pala eolica LM 107.0 P è uno dei monocomponenti più grandi mai costruiti

(Rinnovabili.it) – GE fa nuovamente incursione nel Guinness dei primati. La multinazionale statunitense ha, infatti, svelato in questi giorni il suo ultimo prodotto da record: la LM 107.0 P, una pala eolica lunga ben 107 metri. Si tratta, afferma l’azienda, del valore più alto mai raggiunto finora dall’industria del vento. I suoi costruttori l’hanno estratta dal suo stampo la scorsa settimana, nella nuova fabbrica di LM Wind Power in Francia. “Con una lunghezza di 107 metri, la pala è più lunga di un campo da calcio ed è circa 1,4 volte la lunghezza di un Boeing 747. – commenta la società in una nota stampa – Usando una misura diversa, Usain Bolt, il detentore del record umano mondiale nei 100 metri, impiegherebbe circa dieci secondi per correre dalla radice fino alla punta”.

 

>>Leggi anche Turbine eoliche con accumulo, l’innovazione che viene dal Nord<<

 

La gigantesca taglia fa facilmente intuire l’utilizzo. LM 107.0 P è destinata ai futuri aerogeneratori offshore della GE, veri e propri giganti marini da ben 12 MW di potenza. “Tre di queste lame formeranno il rotore di GE Haliade-X 12MW, la turbina eolica offshore più grande e potente del mondo, in grado di alimentare 16.000 case europee”. Una volta completato, il prototipo – che sarà realizzato a Rotterdam e messo in funzione entro la fine del 2019 – sarà alto 260 metri dalla base alle punte delle pale e il rotore spazzerà un’area circolare di 220 metri di diametro. E non sono solo le misure finali a guadagnarsi il record. La pala eolica di GE è anche uno dei monocomponenti più grandi mai costruiti. Ogni unità è realizzata a partire da un sandwich high-tech costituito da sottili strati di vetro, fibre di carbonio e legno, fusi insieme con una resina speciale.

 

>>Leggi anche L’adolescenza delle turbine eoliche offshore: sempre più grandi e potenti<<

 

La nuovissima fabbrica dove LM Wind Power (acquisita da GE nel 2017) produce le enormi pale per l’Haliade-X 12MW si trova sulle rive del Canale della Manica in Normandia, in prossimità del porto industriale di Cherbourg per facilitare le operazioni di spedizione dei componenti. Ovviamente prima di arrivare a Rotterdam per dar vita al prototipo, GE Renewable Energy testerà le unità per dimostrare la loro resistenza a oltre 20 di attività.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *