• Articolo Wieringermeer, 28 marzo 2013
  • Un prototipo GE

    La turbina eolica Brilliant di GE fa il record di efficienza

  • Grazie alla nuova turbina eolica GE annuncia di aver prodotto il dispositivo più efficiente al mondo, in grado di garantire un ottimo ritorno economico

(Rinnovabili.it) – In Olanda, a Wieringermeer, è finalmente operativa la nuova turbina eolica Brilliant di GE, ritenuta la più efficiente al mondo. In grado di analizzare decine di migliaia di dati al secondo il prototipo è in grado di ottimizzare il vento a disposizione producendo quanta più energia possibile.

“La 2.5-120, annunciata a febbraio, sfrutta le potenzialità dell’Industrial Internet per analizzare decine di migliaia di dati al secondo, consentendo la gestione dell’intermittenza del vento e generando un’energia integrata in maniera perfetta con la rete e prevedibile. La turbina integra lo stoccaggio di energia ed algoritmi previsionali avanzati, comunicando senza interruzioni con le turbine vicine, il personale della manutenzione e gli operatori” si legge nel comunicato stampa diffuso dalla società.

 

La nuova turbina sarebbe infatti in grado di garantire un aumento del 25% in termini di efficienza e il 15% in termini di capacità produttiva con un ritorno economico negli investimenti nettamente superiore.

“I controlli sofisticati della turbina e il suo rotore di 120 metri consentono un incremento di energia e maggiore capacità produttiva in aree a bassa ventosità. La torre più alta, con altezza mozzo di 139 metri , la rende ideale per regioni boschive spesso presenti in regioni quali l’Europa e il Canada. In Italia, la nuova turbina è disponibile anche nelle versioni con torre da 85 e 110 m  per soddisfare  al meglio le normative vigenti”.