• Articolo Londra, 30 ottobre 2012
  • Rinnovabili battono nucleare

    Uk: entro il 2018 le rinnovabili supereranno il nucleare

  • Le rinnovabili scanseranno il nucleare entro il 2018 e entro il 2015 una casa britannica su dieci sarà servita da enenrgia elettrica green, Lo conferma il rapporto di Renewables Uk

(Rinnovabili.it) – L’energia prodotta da fonti rinnovabili supererà la nucleare entro il 2018. A darne notizia uno studio di Renewables Uk che evidenzia come entro il 2015 un’abitazione britannica su dieci sarà alimentata da fonti alternative alle fossili, con un contributo particolare da parte degli impianti eolici.

Questi risultati stanno facendo discutere visto che il governo ha deciso da tempo di frenare il contributo allo sviluppo dell’energia del vento proponendo una petizione che è stata siglata da oltre 100 parlamentari che non vogliono nuovi parchi eolici sul territorio. Ma il settore, nonostante le avversità, continua a crescere con investimenti che aumentano di trimestre in trimestre. Nonostante l’aperta opposizione di molti parlamentari conservatori, contrari alla crescita dell’eolico, la capacità del vento onshore è aumentata notevolmente nel corso dello scorso anno per la prima volta dal 2008.

 

A tal proposito Maria McCaffery, direttore esecutivo di Renewable UK, ha dichiarato: “Queste cifre forti sottolineano l’importanza di un clima di scambio sicuro per attirare gli investimenti, soprattutto nei momenti difficili. Ecco perché è così importante che il quadro fornito dalla bolletta energetica, attualmente in fase di controllo parlamentare, deve essere giusto. Anche se abbiamo ancora una lunga strada da percorrere per raggiungere i nostri obiettivi ambiziosi.”

Ma, se realizzate in zone idonee, le turbine eoliche rappresentano un bene per il paese, ha affermato il neo ministro dell’Energia John Hayes dichiarando “Investire nella tecnologia d’avanguardia è molto britannico”.