• Articolo Roma, 28 febbraio 2013
  • Al 31 gennaio 2013 un totale di 4,1 miliardi di euro

    Fer elettriche: il GSE aggiorna il contatore

  • Il Gestore riporta i nuovi dati di spesa per Certificati Verdi, Registri, Cip6, Tariffa Omnicomprensiva riconosciuti agli impianti alimentati da fonti rinnovabili diversi da quelli fotovoltaici

(Rinnovabili.it) – Il contatore del Gestore dei servizi energetici (GSE) rielabora le sue informazioni. I nuovi dati pubblicati dal GSE in merito alle rinnovabili elettriche (fotovoltaico escluso) e al costo indicativo cumulato annuo dei sussidi ad essi dedicati,  si aggiornano al 31 gennaio 2013 secondo quanto riferisce oggi lo stesso ente.

 

Il contatore riporta fedelmente la spesa degli incentivi elargiti per tutti gli impianti a livello nazionale che hanno avuto accesso agli aiuti governativi, segnalando come ultima cifra il valore di 4,1 miliardi di euro. “Da questo mese – spiega inoltre il gestore in una nota stampa – contribuiscono a tale valore, oltre agli impianti incentivati con il provvedimento CIP 6, con i Certificati Verdi o con le Tariffe Onnicomprensive ai sensi del D.M. 18/12/2008, anche gli impianti ammessi ai registri in posizione utile o vincitori delle procedure d’asta ai sensi del D.M. 6/7/2012”. Nel dettaglio il contatore riporta un costo per i Certificati verdi di oltre 2,6 miliardi di euro, per la Tariffa Omnicomprensiva di circa un miliardo di euro, 222 milioni  per il CIP6 e ben 241,3 milioni per Registri e Aste. All’interno dello strumento di calcolo del GSE è inoltre possibile comparare le varie voci di costo a seconda del tipo di tecnologia rinnovabile.