• Articolo Monaco, 7 giugno 2017
  • Il sistema di accumulo di Solarwatt trionfa agli ees Award 2017

  • La cerimonia di premiazione si è svolta a Monaco nel corso di Intersolar Europe che, come ogni anno, assegna un riconoscimento le principali soluzioni innovative del settore fotovoltaico

Solarwatt

 

Con il Sistema di accumulo MyReserve Matrix, SOLARWATT vince anche quest’anno l’”ees Award“, il più prestigioso riconoscimento dell’industria fotovoltaica, che premia ogni anno le principali soluzioni innovative del settore. SOLARWATT aveva già vinto questo premio nel 2015.

MyReserve Matrix è semplice ed essenziale: occupa poco spazio, riduce i costi di trasporto, di immagazzinaggio e d‘installazione. I semiconduttori all’interno dell’unità di controllo sono realizzati con carburo di silicio, un materiale innovativo che riduce il calore generato nei processi di conversione portando l’efficienza fino al 98%, e rendendole particolarmente adatte a zone geografiche con temperature elevate.

 

 

MyReserve Matrix è modulare e facilmente adattabile a tutti i contesti applicativi: dall’abitazione famigliare, al negozio di alimentari e all’impresa industriale. Il sistema di accumulo può essere configurato con due sole unità il “Commader” e il “Power Pack” (i.e. unità di controllo e di accumulo), ed è estendibile sia in termini di capacità d’accumulo che in termini di potenza erogabile. “In termini pratici questo significa che può essere installato come sistema di accumulo in qualsiasi ambiente; è sufficiente dimensionarlo coerentemente con la produzione elettrica dell’impianto fotovoltaico esistente e con profili di consumo dell’utente” afferma Detlef Neuhaus, Chief Executive Officer di SOLARWATT.

Nel futuro MyReserve Matrix potrà immagazzinare energia proveniente anche da altre fonti rinnovabili, quali impianti eolici e/o biomasse. “La batteria Matrix è stata progettata intenzionalmente con interfacce aperte, afferma Dr. Olaf Wollersheim, Managing Director del centro tecnologico SOLARWATT Innovation, “in questo modo saremo sempre in grado di assecondare le esigenze di accumulo dei nostri clienti. I nostri ingegneri stanno già lavorando a un sistema in grado di gestire energia elettrica proveniente da diverse fonti energetiche”

 

 

La cerimonia di premiazione si è svolta a Monaco nel corso di Intersolar Europe. Detlef Neuhaus, CEO di SOLARWATT, e Dr. Johannes Fritz, Presidente del Board, hanno ritirato il premio.

“Siamo orgogliosi di essere di nuovo fra i vincitori. Questo per noi è uno stimolo a proseguire nello sviluppo di soluzioni innovative e economiche per i nostri clienti” afferma Detlef Neuhaus.

A Intersolar SOLARWATT ha anche presentato EasyIn, i moduli per installazione su tetto in grado di sostituire le tradizionali tegole, finalmente in doppio vetro con garanzia di 30 anni sia sul prodotto che sulla producibilità elettrica.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *