• Articolo Roma, 2 novembre 2011
  • ANTER porterà i dati all'evento "Energia dell'Italia"

    ANTER: gli impianti pv di piccola taglia segnano il successo del comparto

  • Il 90% degli impianti fotovoltaici del Bel Paese è di piccola taglia. Un successo confermato dai numeri del GSE da attribuire principalmente a PMI e famiglie

(Rinnovabili.it) – Continua a crescere il fotovoltaico italiano. I dati del Gestore dei Servizi energetici segnalano infatti che al momento sono attivi 291.523 impianti per un totale di 11,2 GW di potenza istallata. Il successo della tecnologia, rivela l’ANTER (Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili) è da attribuire a famiglie e Pmi, che hanno saputo e potuto sfruttare i benefici del Conto Energia. I dati dell’Atlasole GSE rivelano inoltre che la grande maggioranza degli impianti, ovvero il 90%, sono impianti di piccola taglia (fino a 20 kW).

“Se le stime del GSE sulla crescita del fotovoltaico nel 2011 saranno confermate ha dichiarato Antonio Rainone, presidente di ANTER, – a fine anno l’Italia potrebbe avere circa 350mila impianti installati. […] Con il IV Conto Energia  il Governo italiano è andato incontro alle esigenze dei privati cittadini e delle PMI ed infatti è cresciuta in modo sostanziale la domanda del comparto domestico e industriale. Auspichiamo quindi che gli incentivi per l’installazione di impianti fotovoltaici possano essere rafforzati sia per le famiglie che per le Pmi. Queste ultime rappresentano l’ossatura del tessuto socio-economico del nostro Paese e grazie anche a questi incentivi possono aumentare la competitività nei mercati in cui operano e garantire lo sviluppo del Sistema Paese.”

I dati, conferma l’Associazione, saranno anche commentati durante l’evento che l’ANTER ha organizzato per il prossimo 5 novembre al Palalottomatica di Roma. “L’Energia dell’Italia” sarà quindi l’occasione di confronto che molti esperti di settore aspettano per avre un chiaro quadro e completo dell’andamento del comparto energetico italiano.