• Articolo Milano, 3 luglio 2012
  • L’azienda canadese contribuisce allo sviluppo del mercato solare statunitense con l’acquisizione di 11 nuovi progetti

    Canadian Solar fornisce 122 MW di moduli fotovoltaici negli Stati Uniti

  • 122 MW per 11 progetti solari negli Stati Uniti. La Canadian Solar rafforza la presenza negli States puntando sul fotovoltaico

Canadian Solar (NASDAQ: CSIQ), uno dei principali produttori al mondo di moduli solari, annuncia l’acquisizione di 122 MW di progetti fotovoltaici in ambito utility che contribuiranno allo sviluppo di installazioni solari negli Stati Uniti. Gli 11 impianti hanno una grandezza che varia da 2 MW a 29 MW, per i quali l’inizio dei lavori è previsto nel 2012 e il termine nel 2014. Questi impianti rappresentano per Canadian Solar una lunga serie di progetti che contribuiranno a posizionare l’azienda non più come semplice produttore di moduli ma come partner affidabile per gli sviluppatori di installazioni utility negli Stati Uniti.

I progetti sono stati guidati dal team statunitense di Canadian Solar, creato per espandere la presenza della società nel Nord America, secondo mercato in cui opera l’azienda. Canadian Solar vanta un business ben avviato in Canada e di recente ha annunciato una serie di installazioni per 340 MW nella regione dell’Ontario, consegnando con successo soluzioni e servizi EPC chiavi in mano per tre di questi impianti.

“Il nuovo team completa la nostra strategia di business perché offre ai nostri clienti e partner un pacchetto di soluzioni più complete”, dichiara il Dr. Shawn Qu, Chairman e CEO di Canadian Solar. “Inoltre, l’investimento che abbiamo sostenuto per l’avvio del gruppo statunitense conferma il nostro continuo impegno nei confronti del mercato americano. L’esperienza nel campo del solare del nuovo team ci ha permesso di portare avanti 11 progetti in meno di 6 mesi e allo stesso tempo di far crescere la capacità del nostro business nel mercato USA”.