• Articolo Roma, 31 luglio 2012
  • Convert Italia sarà Silver Sponsor del PV Project development Summit India

    Convert: il futuro degli inseguitori solari

  • Il nuovo kit di movimentazione di Convert Italia perfettamente integrabile con le strutture monopalo fisse ad asse orizzontale per un incremento di energia del 25%

L’acceso interesse nei confronti del settore delle energie rinnovabili, ha finalmente raggiunto un livello di internazionalità di grande portata, superando gli attuali limiti per orientarsi verso un futuro ricco di innovazione, ricerca e sperimentazioni.

Tra i nuovi volti che si stanno affacciando sul mondo dell’energia pulita, è sicuramente possibile annoverare l’India, che grazie all’interessante iniziativa “National Solar Mission”, lanciata dal Governo per promuovere la crescita sostenibile e la green Energy, sta progressivamente diventando centro di attrazione per numerose imprese mondiali del settore fotovoltaico. Forte della sua trentennale esperienza, l’azienda Convert Italia, leader del settore energetico, ha orientato il proprio interesse verso questo interessante mercato emergente, proponendosi inoltre quale Silver Sponsor del prossimo PV Project development Summit India, l’evento internazionale che si svolgerà a New Deli dal 30 al 31 luglio 2012 e permetterà di riunire i maggiori dirigenti delle aziende leader di settore per analizzare, dibattere e discutere delle principali sfide e opportunità del fotovoltaico nell’immediato futuro.

Durante l’importante appuntamento internazionale, l’azienda Convert presenterà le proprie soluzioni tecnologiche innovative, focalizzando l’attenzione sul nuovo kit modulare per inseguitori fotovoltaici ad asse orizzontale, TRJ TK (Tracking Roller Joint), già reduce dal notevole successo riscontrato in occasione della sua presentazione ufficiale durante la fiera Intersolar di Monaco.

Maggiore efficienza al minor costo

Frutto dell’impegno costante di Convert nella ricerca e nello sviluppo di nuovi prodotti, il nuovo kit modulare TRJ TK permetterà di superare le comuni limitazioni imposte dagli impianti ad inseguimento solare tradizionali, fornendo una maggiore facilità di montaggio e di manutenzione, permettendo di raggiungere obiettivi di efficienza superori e soprattutto garantendo minori costi di realizzazione ed installazione.

Perfettamente integrabile con le comuni strutture d’installazione monopalo, il kit TRJ TK permette di incrementare la resa energetica dell’impianto di oltre il 25%, superando le limitazioni imposte dai grandi impianti fissi a terra e movimentando gli inseguitori fotovoltaici durante tutto l’arco della giornata.

Il prodotto si presenta come un kit completo dotato di un sistema ad inseguimento auto configurante con GPS integrato, che permette all’impianto di mantenersi costantemente orientato verso il sole durante l’intero arco della giornata, il tutto mediante un’azione controllata da un particolare programma astronomico. Oltre al controllo in tempo reale del rendimento e delle prestazioni dell’impianto, il principale segno distintivo di Convert TRJ TK rispetto ai prodotti analoghi, è l’opportunità di realizzare la parte di carpenteria standard, quali travi, colonne e fondazioni, affidandosi anche alle maestranze locali, senza quandi la necessità di rivolgersi direttamente a Convert, garantendo in questo modo una notevole e sostanziale riduzione dei costi di realizzazione dell’impianto, liberamente controllabili dal cliente stesso.

Con il notevole successo riscosso dopo la presentazione di TRJ TK, Convert prosegue attivamente la sua strada verso l’innovazione green del futuro, confermandosi quale leader e pioniere nelle sperimentazioni dedicate all’energia solare.