• Articolo Parigi, 27 ottobre 2011
  • La produzione aggiuntiva di fotovoltaico consentirebbe la creazione di altri 100.000 posti di lavoro

    Dalla Francia, 20GW di potenza da FV entro il 2020

  • Secondo l’Aipf, il nuovo traguardo può essere raggiunto solo in presenza di un quadro normativo chiaro e stabile

(Rinnovabili.it) – Con il supporto di un quadro normativo chiaro e stabile, la Francia potrebbe tranquillamente raggiungere 20 GW di potenza da fotovoltaico entro il 2020 – lo ha dichiarato oggi Loic De Poix, direttore dell’Association des industriels du photovoltaique français (Aipf) al termine di una serie di dibattiti organizzati nell’ambito degli “stati generali” del settore avviati lo scorso aprile. Grazie al sostegno di una rete elettrica in grado di supportare senza problemi la produzione aggiuntiva di FV, secondo De Poix “l’obbiettivo fissato in precedenza dal Governo francese di arrivare a 5,4 GW al 2020, può essere ampiamente superato ma dovranno essere introdotte misure di sostegno alla domanda e all’offerta aumentando e regionalizzando le tariffe incentivanti”. “Queste ultime – conclude – dovranno inoltre prevedere un meccanismo per favorire l’autoconsumo, che porterà ad un alleggerimento degli oneri a carico dei consumatori, in previsione di ulteriori target da integrare nelle strategie nazionali del pacchetto 20-20-20.”