• Articolo Roma, 19 dicembre 2012
  • Tra le novità del milleproroghe

    Legge Stabilità: IV Conto Energia prorogato per le PA

  • Proroga a fine giugno per gli incentivi “esclusivamente per gli impianti da realizzare su edifici pubblici e su aree delle amministrazioni pubbliche”

Ddl Stabilità: IV Conto Energia  prorogato per le PA(Rinnovabili.it) – La  Commissione Bilancio del Senato non è riuscita a concludere nei tempi previsti l’esame del ddl stabilità, atteso in Aula questa mattina. Mentre ripartono i lavori si apprende la notizia che tra gli emendamenti proposti e approvati c’è anche quello della proroga del termine del Quarto Conto Energia per l’amministrazione pubblica.  Nel dettaglio, l’emendamento in questione è il 2.0.4000 (comma 30) dei  relatori Giovanni Legnini e Paolo Tancredi e sposta al 30 giugno 2013  il termine  per la realizzazione degli impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica “da realizzare su edifici pubblici e su aree delle amministrazioni pubbliche”.

 

Per l’applicazione della norma è necessario che l’autorizzazione sia stata chiesta o sia ottenuta entro il 31 marzo 2013 e gli impianti sottoposti a valutazione di impatto ambientale posticipando dunque fino al 31 marzo 2014 il termine per impianti che devono attendere la VIA o la verifica di assoggettabilità. Intanto lo stallo prolungato in Commissione Bilancio – per l’assenza di un accordo tra governo e partiti  e la richiesta del Pdl di avere più tempo per valutare gli emendamenti votati in commissione – rende sempre più improbabile che la Camera possa votare il via libera definitivo entro sabato 22 dicembre.