• Articolo Niestetal/Durban, 2 luglio 2013
  • Due nuovi impianti fotovoltaici in Sudafrica per SMA Solar Technology

  • Due nuovi grandi impianti fotovoltaici in Sudafrica porteranno la firma di SMA SMA Solar Technology.

Impianto FV Kabult_SudAfricaI progetti FV, installati dal prossimo agosto, saranno seguiti e in parte anche gestiti dalla società norvegese Scatec Solar, specializzata nella progettazione di impianti. Per una potenza complessiva di 115 MWp saranno utilizzati 125 inverter Sunny Central CP XT, 65 Transformer Compact Station per il collegamento alla rete di media tensione, 750 Sunny String-Monitor e uno speciale Power Plant Controller per il posizionamento, configurato appositamente per soddisfare i requisiti dell’azienda elettrica sudafricana ESKOM.

Le centrali di Dreunberg, città situata nella provincia del Capo orientale, e di Linde, che invece si trova nella provincia del Capo settentrionale, saranno terminate rispettivamente nella prima e nella seconda metà del 2014. Gli impianti rientrano nel secondo intervento del programma sudafricano d’incentivazione Renewable Energy Independent Power Producer Program (REIPPP). I due progetti sono stati affidati alla società norvegese Scatec Solar, che in Sudafrica ha già portato a temine con successo il progetto Kalkbult da 75 Megawatt con 84 inverter Sunny Central di SMA concluso nel terzo trimestre del 2013.

“Già con il progetto Kalkbult, sempre in collaborazione con Scatec Solar, gli inverter centralizzati SMA hanno dimostrato la loro perfetta adattabilità alle difficili condizioni climatiche sudafricane”, spiega Jürgen Reinert, Executive Vice President Technology di SMA. “A ciò si aggiungono le particolari funzionalità degli inverter SMA per l’integrazione alla rete. Il Power Plant Controller di SMA consente infatti di soddisfarne i complessi requisiti e di realizzare funzioni di regolazione per progetti con potenze nell’ordine dei multi-megawatt. Ciò consente di svolgere complesse funzioni di regolazione della rete con efficienza e semplicità”.

Per poter far fronte tempestivamente anche in futuro alle esigenze di un mercato in crescita e per creare al tempo stesso valore a livello locale, SMA ha già ampliato la propria presenza nel mercato sudafricano. Oltre al potenziamento delle strutture di vendita e assistenza già esistenti, l’azienda sta lavorando anche per la produzione di inverter Sunny Central nel Paese.

“Il Sudafrica rappresenta per SMA un Paese molto importante e la decisione di investire in questo Paese rientra nella più ampia strategia di internazionalizzazione del Gruppo” ha dichiarato Valerio Natalizia, Direttore Generale e Amministratore Delegato di SMA Italia. “Ne sono prova questi due ultimi impianti fotovoltaici realizzati, ma anche l’avvio di una linea produttiva dedicata agli inverter centralizzati SMA”.