• Articolo Roma, 21 dicembre 2018
  • Fotovoltaico 2019, preparatevi ad un altro anno record

  • Le analisi di IHS Markit stimano una crescita solare annuale del 18% sul 2018. Inizia a diminuire lo strapotere cinese

fotovoltaico 2019

 

Le previsioni per il mercato mondiale del fotovoltaico 2019

(Rinnovabili.it) – Cosa dobbiamo aspettarci dal mercato solare mondiale il prossimo anno? Con il 2018 ormai agli sgoccioli, gli analisti di settore hanno iniziato a pubblicare le prime note previsionali sul fotovoltaico 2019: ultima in ordine cronologica quella di IHS Markit che al pari di altri colleghi prospetta un trend al rialzo per il prossimo anno. Le cifre della società parlano di una crescita di circa il 13% rispetto al 2018, che dovrebbe corrispondere a 123 GW di nuova capacità installata a livello mondiale. Un dato che confermerebbe ancora una volta la dinamicità del comparto solare, oggi primo tra quelli delle rinnovabili per appeal nei confronti degli investitori mondiali (leggi anche Il fotovoltaico scala gli investimenti globali: 140 mln in un anno). Ma, al di là dei numeri su nuove installazioni e potenze, l’aspetto più interessante per il fotovoltaico 2019 sembra essere il nuovo equilibrio del mercato.

 

Gli interventi governativi della Cina sugli incentivi fotovoltaici hanno fatto sentire da subito i loro effetti sulla crescita solare globale (Leggi anche Tagli agli incentivi solari, così la Cina indebolisce i dazi USA). E secondo gli analisti, le conseguenze dei tagli continueranno ad avere ripercussioni su vasta scala: la Repubblica Popolare – attualmente prima potenza solare al mondo – sarà costretta a cedere parte del suo strapotere, come spiega Edurne Zoco di IHS dalle pagine di PV-Magazine; due terzi della nuova capacità attesa saranno infatti installati fuori dai confini cinesi, favorendo una ridistribuzione geografica. Da tenere d’occhio, Argentina, Egitto, Sud Africa, Spagna e Vietnam che dovrebbero rappresentare il 7% delle installazioni totali di fotovoltaico 2019, per un totale di 7GW di nuova capacità.

 

Fotovoltaico 2019, preparatevi ad un altro anno record

 

Per gli USA, secondo mercato dopo quello cinese, è prevista una crescita anno su anno del 28% sotto il traino dei crediti d’imposta sugli investimenti in scadenza (leggi anche Il prezzo dell’energia solare USA segna un nuovo record).

Guardando al lato manifatturiero, che è stato pesantemente influenzato dal cambio di politica della Cina, IHS Markit sostiene che ci saranno annunci di capacità limitata lungo tutta la catena di fornitura, portando direttamente a tassi di utilizzo medi più elevati. Sul fronte prezzi il comparto dovrebbe invece rallentare il calo vertiginoso del 2018 grazie alla domanda in rimonta in mercati come Messico, Vietnam e Spagna.

2 Commenti

  1. Lorenzo Lo Vecchio
    Posted marzo 12, 2019 at 12:14 pm

    Ci sono Gruppi di Investimento che sono nuovamente interessati a costruire impianti a terra per la sola vendita di energia. Puoi dirmi dove posso trovare un esempio di business plan per un impianto di 1mgw? Grazie.

    • Lorenzo Lo Vecchio
      Posted marzo 12, 2019 at 12:15 pm

      A quanto si vende l’energia attualmente alla rete? Grazie.

Rispondi a Lorenzo Lo Vecchio Cancel reply

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Current ye@r *