• Articolo Londra, 6 giugno 2013
  • Stime al rialzo per Bloomberg New Energy Finance

    Sarà il Giappone a dominare il fotovoltaico 2013

  • La nazione è destinata a superare la Germania in termini di installazioni annuali ora che gli incentivi governativi attraggono un numero maggiore di investimenti sulle energie rinnovabili

Fotovoltaico: sarà il Giappone il leader del mercato 2013(Rinnovabili.it) – A senso si sarebbe potuto puntare tutto sulla Cina o, i più conservatori avrebbero potuto scommettere sulla Germania, da sempre regina indiscussa del comparto. E invece sembra sempre più probabile che a guadagnarsi lo scettro di Paese leader nel mercato fotovoltaico internazionale sia il Giappone.

La stima appartiene a Bloomberg New Energy Finance  (BNEF) che nel suo ultimo rapporto ha analizzato i trend internazionali del settore solare. La prospettiva presentata da BNEF riscrive a favore del Sol Levante una previsione presentata all’inizio dell’anno, rivedendo al rialzo la crescita del Paese. Entro la fine di quest’anno, infatti, il Giappone dovrebbe, grazie alle nuove istallazioni, raggiungere una potenza compresa tra i 6,1 GW e 9,4 GW, superando di fatto Cina e Germania.

La revisione del rapporto è arrivata dopo l’annuncio della Japan Photovoltaic Energy Association di come fossero aumentate del 73% le spedizioni nazionali di moduli solari nei primi tre mesi dell’anno rispetto al trimestre precedente. Il dato non dovrebbe sorprendere più di tanto dal momento che, dopo l’incidente di Fukushima e la forte polemica nei confronti dell’energia nucleare, le fonti rinnovabili hanno acquistato sempre più appeal nel Paese e oggi, il fotovoltaico è la tecnologia più popolare fra quelle connesse allo sfruttamento delle green energy giapponesi, con un incremento di ben 1.329 MW registrato tra il 1 aprile 2012 e il 31 gennaio 2013.

A far da traino sono soprattutto i nuovi e generosi incentivi concessi dal Governo ai produttori di energia solare che superano di gran lunga i sussidi offerti da Pechino e Berlino. “A meno che il governo cinese non si muova molto rapidamente per chiarire le premialità concesse ai progetti solari sul tetto, o gli sviluppatori nipponici non rallentino improvvisamente, il Giappone sarà il più grande mercato fotovoltaico al mondo nel 2013″, ha commentato la BNEF.